COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Scarsa autonomia
#1
Ciao a tutte.
Oggi pomeriggio la mia susina di 15 mesi autosvezzata, da me ancora allattata, portata in fasce e marsupi e felicemente accolta nel lettone, ha preso una pista quanto ad autonomia da un piccoletto di 17 mesi mai allattato al seno, sempre sul passeggino, che dorme nel suo lettino ed è piuttosto 'nevrotizzato' da genitori che sono secondo me poco sensibili e che poco lo ascoltano. Ebbene il bimbo si è dimostrato molto più autonomo e curioso verso gli altri bimbi della mia che ha passato buona parte del tempo a reclamare la mia presenza(eravamo in visita ad un nido dove forse porteremo i piccoli a fare un corso di musica). A parte che susina sta attraversando un periodo di mammite imbarazzante del quale volevo parlare qui ma non ne ho avuto il tempo, mi aspettavo che, imbottita com'è di amore e materne attenzioni, fosse ben lieta di lanciarsi alla conoscenza di nuovi bambini invece quasi non li vede ed è tutto il tempo attenta a capire dove sono io, mentre l'altro stava sereno girando per il nido e cercando il contatto con gli altri bambini.
Che devo pensare? Grazie e scusate eventuali errori ma scrivo dal cellulare.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
(09-01-2014, 07:32 19)Mammasusina Ha scritto:  Che devo pensare?

Che i paragoni non vanno mai fatti, non hanno senso. Ogni bimbo è a sé, ogni famiglia pure. E poi i bimbi sono in continua evoluzione, passano varie fasi...magari tra un mese sarebbe successo il contrario, e tu te lo saresti spiegato come merito dell' "alto contatto" Wink

[Immagine: age.png]



[Immagine: age.png]
[/url]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Quoto completamente mamitta :-), inoltre i risultati di un'educazione a contatto non si vedono a 15 mesi, in cui si è ancora decisamente in ansia da separazione, ma su tempo mooolto più lunghi (contando in anni :-))


(10-01-2014, 01:22 01)mamitta Ha scritto:  
(09-01-2014, 07:32 19)Mammasusina Ha scritto:  Che devo pensare?

Che i paragoni non vanno mai fatti, non hanno senso. Ogni bimbo è a sé, ogni famiglia pure. E poi i bimbi sono in continua evoluzione, passano varie fasi...magari tra un mese sarebbe successo il contrario, e tu te lo saresti spiegato come merito dell' "alto contatto" Wink
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Che dovevi pensare? Che ha completa fiducia in te, che sei il suo porto sicuro anche in ambienti nuovi e sconosciuti, che ha la certezza di essere ascoltata quando si trova in difficoltà. ^_^
[Immagine: 8K7up2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
se sei preoccupata per l'inserimento al nido ti dico cosa hanno detto le maestre di mio figlio (abbiamo fatto una via crucis non un inserimento!) :chi non piange prima,piange dopo!
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Grazie a tutte, avete ragione su tutti i fronti.
I confronti non si dovrebbero fare mai o quasi, però a volte partono, mamitta tu nei sempre immune? ;-)
Ieri in modo particolare bersagliata com'ero dalla mamma dell'altro che mi faceva notare tutto quello che non avrei dovuto fare: niente più latte, ma come dorme con te etc...
E io che pensavo che il figlio l'avesse annichilito con tutti i suoi no i non si fa i dai un bacetto i saluta tizio e caio i fai vedere a zia come si fa, oppure il non averlo fatto gattonare perché voleva che camminasse in fretta. Invece il piccoletto è resistente, tenace nella sua voglia di vivere, bravo!
È anche vero che non ho intrapreso la strada dell'alto contatto per ottenere particolari risultati ma perché non avrei potuto fare altrimenti, quindi a maggior ragione non dovrei aspettarmi chissà quali performance, tanto più a 15 mesi, giusto Alessimdon.
Però... Però una, cioè io, sbagliando, qualcosa in fondo spera di averla sortita con questa impostazione.
No cancy, niente inserimento per ora solo un corso di musica ma guardavo anche con l'occhio rivolto al futuro...
Heliantus grazie dell'incoraggiamento!
Ieri mi è proprio partito il trip dell'inadeguatezza....
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(10-01-2014, 01:36 13)Mammasusina Ha scritto:  I confronti non si dovrebbero fare mai o quasi, però a volte partono, mamitta tu nei sempre immune? ;-)

No, anzi Smile
Ne troverai a bizzeffe nel forum di miei post paranoici su giuggino bastian contrario e anarchico e cozza patella Big Grin e sulla mia modalità "mamma inadeguata ON".

Poi è arrivata Pimpa e ho iniziato a capire che il 90% è carattere, fase di crescita, e non dipende tutto da noi mamme, per fortuna. Wink

[Immagine: age.png]



[Immagine: age.png]
[/url]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
io inizio a vedere i risultati ora che Giacomo ha due anni. Fino a 18 mesi in ambienti nuovi e persone sconosciute o viste poco era una cozza e si tranquillizzava solo dopo ore (non vi dico che fatica il natale con i parenti che lo vogliono prendere in braccio e lui di conseguenza vuole solo tetta) mentre il figlio di mio fratello, 15 giorni in più, in braccio a tutti, tranquillo, giocherellone.
Ma ora Giacomo si è sciolto, è tranquillo e intraprendente e comunque meno irrequieto e lamentoso del cugino cresciuto a premi e punizioni. Ed io, dopo aver barcollato, mi convinco di aver fatto la scelta giusta.
E poi bisogna pensare che i bambini cresciuti a basso contatto non cercano, non chiedono certe consolazioni anche (il carattere centra molto) perchè hanno già rinunciato ad averle. Sono più funzionali per la nostra società, ma la nostra società non è funzionale per i loro bisogni!!!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Già! Susina è la prima e temo resterà la sola e io sono un concentrato di pippe per buona parte del tempo. Grazie mamitta.
Laurag: leggerti mi fa rivedere la mia piccola. Non perderò la speranza allora!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(11-01-2014, 10:10 22)Mammasusina Ha scritto:  Già! Susina è la prima e temo resterà la sola e io sono un concentrato di pippe per buona parte del tempo. Grazie mamitta.
Laurag: leggerti mi fa rivedere la mia piccola. Non perderò la speranza allora!

Io penso sia 99 % carattere. La mia 5enne è rimasta una timidina, paurosetta, assolutamente diffidente verso gli altri, soprattutto se maschi, molto cervellotica ed emotiva... esattamente come ero io da piccola!
Poi è arrivata l'uragano Sisterina... esattamente l'opposto. E la mamma sono sempre io!!! Avrò sicuramente fatto scelte diverse. Perchè sono cresciuta come madre insieme a loro, ma la mia natura era sempre la stessa....
Non lasciarti influenzare dall'allattamento. Sto ancora allattando la mia duenne e nessuno direbbe che è poco autonoma!!!

MummyMara
Sisterina (20 dic 2011)
Sisterella (11 sett 2008)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Question sondaggio autonomia comportamento mammadel71 36 3.712 11-02-2014, 05:22 17
Ultimo messaggio: Alexandra
Sad autonomia contro pigrizia mammadel71 8 1.544 01-10-2013, 11:22 11
Ultimo messaggio: cancy

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)