COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Se finisce il latte?
#1
Buongiorno,
abbiamo deciso di utilizzare la tecnica dell'autosvezzamento (in realtà ci siamo convinti a farlo dopo aver provato circa un mese fa con il classico schema che sembrava funzionare.. a rilento ma funzionava.. ma dopo che ha avuto mal di gola.. non apre più la bocca, neanche per la frutta).
Al momento beve solo il latte ed ha iniziato a mettere in bocca il pane o la prugna, ma non mangia. Le mie domande sono due:
1- non bisogna quindi provare più a preparargli le pappine e la frutta?
2- Mia moglie deve usare il tiralatte perchè la bimba non si attacca più al seno da quando aveva 3 mesi, per lei sta diventando frustante (6 mesi col tiralatte...) abbiamo provato a dargli altro latte comprato ma non ne vuole sapere.. se il latte dovesse finire come facciamo? Obbligare la bimba a bere un altro latte è possibile?
Grazie in anticipo

Piero
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
(02-10-2012, 12:27 12)pscarpi Ha scritto:  Buongiorno,
abbiamo deciso di utilizzare la tecnica dell'autosvezzamento (in realtà ci siamo convinti a farlo dopo aver provato circa un mese fa con il classico schema che sembrava funzionare.. a rilento ma funzionava.. ma dopo che ha avuto mal di gola.. non apre più la bocca, neanche per la frutta).
Al momento beve solo il latte ed ha iniziato a mettere in bocca il pane o la prugna, ma non mangia. Le mie domande sono due:
1- non bisogna quindi provare più a preparargli le pappine e la frutta?
2- Mia moglie deve usare il tiralatte perchè la bimba non si attacca più al seno da quando aveva 3 mesi, per lei sta diventando frustante (6 mesi col tiralatte...) abbiamo provato a dargli altro latte comprato ma non ne vuole sapere.. se il latte dovesse finire come facciamo? Obbligare la bimba a bere un altro latte è possibile?
Grazie in anticipo

Piero

ciao piero!
ti dico quello che penso io:
se non apre la bocca per le pappine di frutta io non gliele farei più, anche perchè dici che ciuccia da sola la prugna, quindi la frutta già la prende!! so che per il momento ancora non la mangia, ma vedrai che lo farà, forse nel giro di qualche giorno o settimana o forse domani, ma prima o poi si. e se anche non mangia la frutta ora non è così grave, dal punto di vista nutritivo la frutta è quasi irrilevante, quello che la nutre è il latte. meglio una leccata di prugna volontariamente e serenamente che un piatto di omogeizzato cacciato giù a forza!!
per il latte: capisco lo strazio del tiralatte, e sono solidale con voi. in teoria finchè si tira, il latte non finisce, è però vero che il tiralatte non stimola il seno quanto la suzione dei bimbi. ed è anche vero che lo stress legato a dover ogni volta "spremersi" non aiuta la produzione di latte. però io non mi preoccuparei tantissimo, i bambini sono super versatli e programmati per sopravvivere: nel caso (facciamo le corna) che il latte scarseggiasse vedrai che la piccola si adatterà al latte artificiale, anche se ora non ne vuole. chiaramente non la potete "obbligare" a berlo (e come fareste? con un imbuto in bocca???), ma sarà lei ad accettarlo.
ciao ciao
michele&andrea 29/12/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Intanto benvenuto .Non puoi obbligare la bimba a mangiare né a prendere un latte che non vuole.Ti dirò cosa farei io.Contatterei una consulente de LLL e cercherei dii far riattaccare la bimba e proseguire sulla strada di As .Ma quanto ha la bimba?E come mai si é instaurato il tiralatte ?Giusto per capire,perché il tiralatte é veramente un aggeggio infernale,tanto di cappello alla signora
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
anche io ti dico di contattare una consulente in allattamento, tanti mesi con il tiralatte sono davvero duri da far passare per una madre e tua moglie deve davvero essere esausta! è stata molto tenace! con l'aiuto di una consulente si può tentare un riattacco al seno. per il mangiare...bè se decidete di procedere con l'AS non ci sono pasti da introdurre nè schemi da seguire, mettete vostra figlia a tavola con voi e lei farà capire quello che vuole. all'inizio sono ciucciatine, assaggini, bocconcini, poi piano piano le quantità aumenteranno. Wink
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)