COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

sull'omeopatia
#1
non me ne voglia chi non "crede" nell'omeopatia, ma questo thread può essere utile a chi è interessato ad approfondire le proprie conoscenze sia con letture e documentazione a favore dell'omeopatia sia con letture che ne negano l'efficacia. Invito così chiunque a postare articoli sull'argomento.

http://www.guna.it/archivio/prodotti/155/MB0804_07.pdf
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Sono farmacista e faccio parte dei convertiti all'omeopatia!
All'università l'approccio è quello classico:"l'omeopatia è acqua fresca"
poi ho fatto alcuni corsi specifici sull'omeopatia e ho usato l'approccio del se funziona vuol dire che è una cosa buona.Ora al primo vaccino il piccolo ha messo un bel 38 di febbre,con le suppostine omeop nel giro di 30-45 min è tornato tutto alla normalità.
non so quanto ci sia in giro come info perchè non si può pubblicizzare e molte cose sono accessibili con password solo agli addetti ai lavori.
Una precisazione omeopatia non vuol dire fitoterapia,l'approccio è completamente diverso
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Se guardi la prima discussione sull'omeopatia tra me e Arkadian dovrei aver già postato dei link...
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Chiara ho trovato questo tuo link...
http://www.helpconsumatori.it/news.php?id=26659

un altro non funziona più, la pagina non esiste più
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Sono stato molto bravo finora a starmene zittino... Comunque allego questo studio pubblicato sulla rispettata rivista "Lancet" (scusate, ma è in inglese). È piuttosto complesso, ma comunque le conclusioni sono facili a capirsi.

Il mio pensiero riguardo l'omeopatia è ben noto per cui non mi dilungo.
Aggiungo solo una cosetta:
come mai i "rimedi" omeopatici vengono fatti pagare profumatamente, nonostante che, per definizione, siano a costo zero?


Allegati
.pdf   OmeopatiaePlacebo.pdf (Dimensione: 109,11 KB / Download: 5)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ma se l'omeopatia funziona grazie all'effetto placebo, come mai sui bimbi e sugli animali (che non subiscono questo effetto) spesso funziona?
[Immagine: oulf4l67yi3es45z.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(27-01-2011, 12:28 00)arkadian Ha scritto:  come mai i "rimedi" omeopatici vengono fatti pagare profumatamente, nonostante che, per definizione, siano a costo zero?

io l'ho chiesto proprio ai produttori e mi è stato risposto che è perchè non potendo usare i massmedia per farli conoscere investono molto sull'informazione a medici e farmacisti. ho letto alcuni studi su omeop vs paracetamolo e vs vaccini antinfluenza, più che altro mi ha colpito che sia paracetamolo sia vaccino hanno gli stessi effetti dell'omeopatico,cioè è stata dimostrata la sovrapponibilità dell'effetto terapeutico,ma altro discorso sono gli effetti collaterali
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Se si prendono i flaconi di diversi rimedi omeopatici e si tolgono le etichette, non c'è alcun laboratorio al mondo in grado di riposizionarle, perché non contengono più nemmeno una molecola della soluzione madre di partenza...

Poi, quando leggo dichiarazioni come quella del sig. Boiron alla fine di questo articolo, non può che corrermi un brivido lungo la schiena:
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/04/19/omeopatia-ora-un-affare-miliardario.html
[Immagine: as1cF5boXn-1115MDAwMjgzfDAwMTQ4MDlsZHN8R...yBoYSA.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Arkadian ma nessuno voleva che tu stessi zitto!!!Em0100 anzi senza di te non avremmo "par condicio"! Em3600
cmq c'è una cosa che non capisco: perchè dite che i rimedi omeopatici costano tanto? a me non sembra. Poi scusate ma le aziende che li fanno dovranno pur acquistare estratti di erbe varie, ecc ecc oli essenziali , ecc ecc e quelli sono molto costosi (alcuni costano anche più dell'oro). Poi li devono diluire e dinamizzare. Cmq c'è del lavoro...e il lavoro forse non costa?? Voi lavorate gratis? poi tranne 3-4, le aziende omeopatiche di solito sono piccole imprese, vuoi mettere la differenza con le case farmaceutiche? Penso che non ci siano paragoni

e cmq come già fatto notare da Follia finora nessuno ha risposto come mai hanno effetto sugli animali, Arkadian di solito glissa alla grande su questo argomento Em0100
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(27-01-2011, 12:17 12)Adri Ha scritto:  Se si prendono i flaconi di diversi rimedi omeopatici e si tolgono le etichette, non c'è alcun laboratorio al mondo in grado di riposizionarle, perché non contengono più nemmeno una molecola della soluzione madre di partenza...

Si, è giusto cosi',tutto si basa su una traccia delle molecole che rimarrebbe sull'acqua,se trovo l'articolo ve lo linko.
Cmq il problema omeo vs allopatico non esiste, in alcuni casi per piccoli disturbi serve l'omeopatico (ad esempio se il paziente prende già numerosi farmaci tradizionali per patologie croniche tipo ipertensione&co)
invece se avete una bella infezione batterica non c'è che usare l'antibiotico!Purtroppo le posizioni si sono estremizzate, vuoi per i tanti che si spacciano omeopati o medici e non lo sono,sia perchè la maggior parte della gente preferisce la pillolina che cambiare stile di vita o aspettare che un raffreddore passi da sè.Cmq informarsi è sempre una buopna cosa!
ecco qlc info a caso
http://www.dottoremanuelarusso.it/prove-scientifiche-omeopatia.php
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)