COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

troppo piccola??
#1
La mia bimba ora ha 10 mesi e mezzo e la pediatra ha detto che è davvero piccolina pesa quasi 7 kg ed è grande come una bimba di 6 mesi.
Abbiamo fatto per ben 4 volte gli esami delle urine e sono sempre risultati negativi.
 Certo io non sono un gigante 1.60 il papà è normale 1.80 ....
Ieri ho visto due bimbe delle mamme che hanno fatto il corso preparto con me e che sono nate tutte e due quasi un mese dopo ed effettivamente sono almeno 15 cm più alte!! Non sono grasse ma la differenza si vede eccome. Le loro naturalmente mangiano ancora le pappe.

Io non mi ero mai fatta grossi problemi ma ora il dubbio mi sorge Sad( dal momento che effettivamente le vanno giusti senza risvolti i vestitini 6 mesi Sad(

La mia bimba è un piccolo terremotino, non sta ferma un minuto, si alza continuamente (non gattona ma se le tengo la manina cammina continuamente senza fermarsi mai) non mi sembrava patita.
Certo è che mangia davvero pochino Sad( non ha mai mangiato da sola con le mani Sad lei mi indica quello che vuole e vuole che glielo dia in bocca. In mano prende solo ilpane.
Mangerà cinque/sei cucchiaini (cucchiaini non cucchiai!!) di riso/pasta tagliata piccolina, oppure i gnocchi di patate col ragù, non mangia quasi carne se non appunto il ragù ....mangia enormi quantità di verdura e le piace tutta comprese cipolle e barbabietole (che a me fanno schifissimo!!) e tanta frutta
mangia tutti i tipi di formaggio e le piace molto molto più della carne....il prosciutto ancora ancora ma non ci fa una malattia le piace molto di più il primo specie se condito con ragù....ma mangia tantissimo anche il risotto con la zucca, le lasagne, la polenta diciamo condita col sugo la carne tipo spezzatino o altro le piace davvero poco....
io non ci ho prestato grande attenzione perché anche io mangio poca carne e se posso prediligo il primo al secondo....

Finchè non avevo visto le altre bambine non mi ero preoccupata ma ora mi è sorto il dubbio che per il poco che mangia fa una enorme quantità di cacca.....ne fa davvero una montagna.....

Però non si è mai ammalata, se non un raffreddore passato in 4/5 gg .....mi hanno detto che potrebbe essere intollerante al glutine e di provare a darle riso ed eliminare la pasta per almeno 15gg e vedere se fa un po' meno cacca e prende un po' più peso.....
Dite che è una informazione corretta oppure è una informazione che lascia il tempo che corre??

Non vorrei eliminare inutilmente qualcosa che invece la bimba mangia volentieri (certo non un piatto ma diciamo 6 fusilli li mangia....)

Quando la bimba dice no io non insisto, quando ha fame la bocca la spalanca e grida e indica con la mano tutto quello che vuole quindi quando chiude la bocca e dice no io semplicemente smetto e non insisto a darle altro se non un po' di frutta e a volte dello yogurt come dolcetto finale...se lo vuole bene altrimenti resta per la merenda

Non mi sono nemmeno mai messa a contare e segnare quello che mangia perché mangia quello che c'è e il primo e la pasta c'è sempre sia a mezzogiorno che la sera.

Pensate debba provare ad eliminare la pasta o  semplicemente arriverà il momento che mangerà di più e crescerà di più??
Per la quantità di cacca anche li non mi ero preoccupata perché a differenza di altri messaggi che ho letto lei la fa regolarmente tutti i giorni....ma effettivamente ne fa davvero tanta!
La notteSad( è il tasto dolente perché prende ancora la tetta anche ogni 2 ore....Sad(
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Da una pesata singola non si può dire niente. Bisogna vedere come si è sviluppata la cosa nei mesi.

Sul glutine, boh... mi sarei aspettato che se ci fosse un'intolleranza i segnali sarebbero stati ben più evidenti. Chi te lo ha detto?
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
la bimba è sempre stata piccolina ed è sempre cresciuta pochino....visto che la mia pediatra mi ha detto pazienza e ci vediamo tra tre mesi e 15gg fa quando ha avuto il raffreddore ha detto che non visitava per un semplice raffreddore mi ha confermato lo sciroppo che mi ha dato il farmacista ....una ragazza che ha fatto il corso preparto con me ha provato a chiedere alla sua pediatra la quale però ha detto che l'intolleranza al glutine si vede più avanti....di fare una prova.
Anche io pensavo che l'intolleranza al glutine desse segnali diversi ma visto che non saprei dire e che come suggerimento mi sembrava strano ho provato a scrivere qui Sad(
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
le pesate le ho tutte perché ero stata seguita durante l'allattamento in quanto avevo tantissimo latte e la bimba non cresceva....diciamo che negli ultimi due mesi è cresciuta 100gr al mese....a stare larghi Sad( mentre tre mesi fa 130gr che erano sempre pochini Sad( diciamo che da quando ha iniziato a mangiare la crescita già lenta è rallentata ulteriormente Sad((
E' anche vero che mangia pochino....io leggo qui i diari alimentari ma rispetto a quello che leggo qui anche dei peggiori bimbi la mia mangia ancora meno ma visto che si capisce benissimo quando vuole mangiare e quando non ne vuole più non mi ero affatto preoccupata
Come ripeto poi la bimba è davvero vivacissima, sta in piedi tutto il giorno, cammina con la manina ininterrottamente (e anche col girello che alla fine ho dovuto usarlo anche se tutti mi dicevano di no almeno per riuscire a fare le cose basilari come preparare il pranzo!) ....non vuole mai stare seduta e ferma Sad(
Non mi sembra patita ma rispetto alle altre bambine effettivamente è piccola diciamo che è rimasta più o meno delle dimensioni di una bimba di 6/7 mesi
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Ciao. Io penso di essere la mamma della bambina più piccola del forum. Mia figlia a dieci mesi non arrivava a 7 kg ed era alta come un bambino medio di sei. Ci ha fatto sbattere la testa (vedi thread "non si lasciano morire di fame... proprio sicuri?). Anche lei, come la tua, ha incominciato a "decrescere" quando era ancora allattata al seno (e io dopo la poppata, se mi premevo ne usciva ancora).
Sulla mia esperienza un paio di consigli: nel caso in cui i bambini sono piu' piccoli della media la valutazione dell'accrescimento non si fa con la curva di crescita ma con la velocita' di crescita: ci sono appunto le curve relative sul sito dell'oms.
I bambini non crescono in caso di malattie, è per questo che la valutazione della crescita è importante. Se la tua pediatra dovesse avere qualche sospetto spetterebbe a lei cercare di capire che cosa sia, e a prescriverti gli esami sulle cose più sospette di conseguenza. La dieta di esclusione del glutine è una baggianata. Se infatti ha già subito un danno alla mucosa intestinale non è in quindici giorni che vedi dei miglioramenti. Oltretutto dovresti escludere tutto il glutine, non solo la pasta, ma anche il pane, biscotti, eventuale altri cereali, semmai comprare gli alimenti specifici, stare attenta alle contaminazioni... complicato. Nel caso di sospetti è più indolore fare la prova dal sangue, ma per fare quella la bambina deve mangiare glutine, altrimenti verrebbe un risultato sballato (lo so perchè li ha fatti mia figlia e ora anche mia nipote, poichè ha scoperto che la mamma, mia cognata, è celiaca). Lo so che non è facile avere il bambino più piccolo del gruppo (ci sono passata). I confronti li fai e aumentano l'ansia. Se hai una pediatra di cui ti fidi chiedi a lei. Noi comunque siamo qui per supportoall'ansia :-)
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
fyorip, come ti è stato consigliato leggiti questo:
http://www.autosvezzamento.it/forum/Thread-non-si-lasciano-morire-di-fame-proprio-sicuri&highlight=non+si+lasciano+morire+di+fame
È senz'altro una lettura OBBLIGATORIA. Comunque puoi leggere solo i post di alessindom che sono quelli importanti per vedere come si è evoluta la cosa. In un secondo momento puoi leggerti i commenti degli altri.
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)