COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Un altro cesareo!!
#1
Ciao a tutti, sono alla 34 settimana e ieri ho avuto la visita di controllo. Bene, la bimba pare molto grande (e in effetti la mia pancia é enorme). Premessa: giulietto é nato col cesareo perché podalico.
Risultato: la ginecologa (che non aveva nulla in contrario a farmi provare con un parto naturale), ieri mi ha detto che con una bimba grande e un talio pregresso secondo lei é meglio un secondo cesareo. Anche il mio medico italiano mi aveva detto lo stesso: ovvero "puoi fare un parto naturale se ci sono le condizioni, tra cui un bimbo non troppo grosso".
Io sono terrorizzata da un altro cesareo...non perché lo vivrei come una sconfitta o una mancanza, ma perché (sapendo giá come é) ho proprio paura dell'operazione...in piú ci ho messo un mese a riprendermi e mi dispiace per giulietto non poter stare subito bene (non potró nemmeno prenderlo in braccio). In piú qui i protocolli (che si rifanno a quelli inglesi) mi sembrano molto piú blandi: niente calze elastiche, niente eparina...Insomma, sono un po' preoccupata!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Una parola di conforto: ho fatto un secondo cesareo a 5 anni dal primo. Con un tentativo fallito di vbac. Nonostante i quasi quattro chili di bimba, e i cinque anni passati (che non sono pochi) la ripresa dal secondo è stata molto più veloce che col primo: forse perché non ho usato grosse accortezze :-). Mi hanno fatta alzare subito, non ho messo pancierè mutandone contenitive o che e i miei muscoli hanno ripreso a lavorare. 20 giorni dopo il parto ero in montagna a passeggiare. Dopo il primo parte di notte ero ancora un'ameba che non riusciva ad alzarsi dal letto.
Detto questo per confortarti io mi andrei a cercare nel sito del iss le nuove linee guida sul cesareo sono dell'inizio del 2012 e poi cercherei di capire che dicono loro (che sono il risultato di studi e di una commissione).
In ogni caso proverei ad evitare un cesareo programmato: aspettare almeno che la bimba sia pronta a venir fuori e te li segnali. In un certo senso è quello che ho fatto (Giorgia è nata di cesareo ma dopo Travaglio normale partito da solo)
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
vai anche a chiedere informazioni su partonaturale.it, io non lo conosco ma ne parlano benissimo.
auguri
A.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
c'è anche l'associazione http://www.innecesareo.it c'è anche su facebook, sono molto carine e c'è aiuto da tutta italia.
http://it.groups.yahoo.com/group/innecesareo
so che ci sono operatori che possono darti risposte a quello che cerchi.
in bocca al lupone!
Lora mamma di Alfredo, nato il 10-7-2012

[Immagine: as1cMi60g411105MjAwMTlqfDIyNWp8dm9zdHJvIHRlc3Rv.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
grazie a tutte! ora vado a leggere sui vari link che mi avete consigliato!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Su Partonaturale trovi anche me (estiqua...Lol), mi riconosci dalla tartarugaBiggrin
Beatrice + Grande(2001) + Piccola(2008)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
La questione interessa molto anche a me, ma qualcuno sa dirmi la differenza tra un cesareo programmato e uno d'urgenza? Alcuni docrtors sconsigliano il vbac per non incorrere in un cesareo urg. Anche io ho impiegato 1 mese a riprenderni, non riuscivo neppure a fare le scale e con M non saprei proprio come fare !
[Immagine: an1cHr8002B0015OTU4OTY0ZHw0ODI3NjM0cGF8TWFyY28.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Riki è nato con tc d'urgenza dopo un lungo ed estenuante ed inutile travaglio
Camilla è sempre stata un tc programmato, la mia ginecologa pur dicendo che la ferita era ok mi ha sempre sconsigliato il vbac perchè avrebbe avuto possibilità di finire in tc d'urgenza dopo un primo tc d'urgenza
poi venendo che sarebbe divenuta grande ancora più motivazioni
All'inizio ci ho pianto all'idea che non avrei mai potuto dire di aver partorito i miei figli
In realtà la ripresa con riki l'avevo aveta già piuttosto veloce, ma con cami ancor di più e molto meno dolorosa
Secondo me anche l'avere un altro bimbo piccolo a cui correr dietro ti mette nelle condizioni di ''darti una mossa'' molto prima
Erika & Riccardo

[Immagine: 5aILp2.png]

[Immagine: lZrMp2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
tecnicamente il cesareo è sempre lo stesso, ma se lo fai in urgenza vuol dire che c'è qualche problema. lavorando con i ginecologi ho recentemente scoperto che il vbac ha l'1% in più di rischio di rottura di utero in corso di travaglio, ecco, la rottura d'utero ad esempio è un tc d'urgenza. anzi, al volo
[Immagine: foxfoxsbu20100225_0_Fanco+is.png]

[Immagine: catcatcrd20120612_1_Alessandra+is.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Rikierikki, a me i due medici (il gine italiano e quella di qui, che è svedese) hanno detto esattamente la stessa cosa. La bimba pare grande (oltre il 95 percentile) e con un vbac la possibilità di un taglio d'urgenza sarebbe elevata...insomma, a questo punto preferisco anche io un tc programmato...spero non sia così doloroso come il primo, di certo con Giulietto mi metterò in moto molto prima!
Ho letto i link che mi avete consigliato, ma sono talmente anti tc che mi hanno spaventata...parlano solo dei rischi dell'operazione!!
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)