COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

un attimo di depressione..
#1
....e sono venuta a rileggermi sul forum tutte le discussioni in merito ai bimbi piccoli e che crescono poco.
Venerdì dopo circa 6 mesi siamo passati dalla ns peddy, amica dell'autosvezzamento, e dopo aver pesato Alessandro ci ha detto che effettivamente ha rallentato il suo trend di crescita e siccome la sua curva di crescita era già < del 3° percentile.... 17 mesi (compiuti proprio venerdì) per 76 cm e 8,5 kg.
Però visto che è da novembre che si ammala almeno ogni 10 giorni e che ha preso tutte le gastroenteriti e le influenze che questo inverno ci ha portato, ci diamo ancora 1 mese prima di iniziare tutti gli accertamenti necessari.
Cerco di stare calma ancora un mese... certo che se lui dimostrasse un minimo di interesse per il cibo potrei essere più tranquilla, ma la sua dieta ormai consiste nel primo (del nido e per fortuna abbastanza vario) e poi pane, focaccia, biscotti plasmon o krumiri, pane e pochissima mela .... uff... 001_unsure
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao simop71,

come credo ho già fatto in passato, ti consiglio di rileggerti bene la storia della figlia di alessindom.
Gli accertamenti se vuoi, falli, ma non ti aspettare più di tanto. Alcuni bambini sono semplicemente così. Smile
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
(23-04-2012, 12:28 12)arkadian Ha scritto:  Ciao simop71,

come credo ho già fatto in passato, ti consiglio di rileggerti bene la storia della figlia di alessindom.
Gli accertamenti se vuoi, falli, ma non ti aspettare più di tanto. Alcuni bambini sono semplicemente così. Smile

Infatti sono venuta sul forum e mi sono riletta tutti i post della lunga saga!! spero anche io nel lieto fine!! 001_smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Lieto fine con le molle, giorgetta pesa ancora meno che il tuo alessandro :-) (8,360 la settimana scorsa- 22 mesi).
In realta' PER ME c'e' un (quasi) lieto fine, perche' anche se piccinina giorgia ormai sta crescendo E mangia quasi sempre (le sue piccolissime porzioni), e, nonostante quello che aveva paventato lo specialista, varia gli alimenti e assaggia le cose (settimana scorsa: petto di pollo ai pistacchi con salsa di soia e spaghetti di riso).
Mi rimane ancora lo scrupolo di capire se c'era qualcosa che non andava (e quindi non sono stata abbastanza attenta nei confronti di mia figlia?), o se il suo trend e' quello del "ritardo costituzionale", ma lo sopriremo solo tra.... boh. In compenso il mese prossimo comunque la riportiamo dallo specialista. E per me la storia delle curve rimane irrisolta :-).
In realta' un "baco" nel modo in cui la seguivamo io l'ho identificato (in parte): lei quando e' stanca non mangia. Penso che abbia aiutato avere un po' piu' di attenzione ai suoi ritmi, e la "vita da caserma" del nido penso che abbia dato un contributo.
Mi continua a rimanere il dubbio del perche' lei, a differenza di altri bambini, col solo lm crescesse cosi' poco.
Io non mi aspetterei piu' di tanto dagli accertamenti, ma non li demonizzerei nemmeno, soprattutto se non sono l'anticamera dell'accanimento (cosa che per noi, purtroppo, un po' e' stato). I bambini con qualche problema ci sono, saranno pochi, ma esistono, e se un pediatra "non interventista" ti dice: "non so che pesci prendere ma non me la sento di escludere che non ci sia una patologia", io cercherei di capire. Nel tuo caso la "patologia " c'e' e lo sapete (ancora meglio, sapete che c'e' e sapete che e' "scema"/comune - vedi virus)
Per consolarti: giorgia rifiutava tutta la carne (impensierendomi, e soprattutto sottoponendomi a stress da coloro che mi circondano), adesso invece se la sgranocchia tutta contenta anzi a volte (si autoregola alla perfezione, a volte si a volte no) la preferisce ai carboidrati....



(23-04-2012, 12:39 12)Simop71 Ha scritto:  
(23-04-2012, 12:28 12)arkadian Ha scritto:  Ciao simop71,

come credo ho già fatto in passato, ti consiglio di rileggerti bene la storia della figlia di alessindom.
Gli accertamenti se vuoi, falli, ma non ti aspettare più di tanto. Alcuni bambini sono semplicemente così. Smile

Infatti sono venuta sul forum e mi sono riletta tutti i post della lunga saga!! spero anche io nel lieto fine!! 001_smile

Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
ot
Alessimdon ti mando un bacione! Sono felice di rileggerti (già da un po') manza su molti fronti, nonostante gli 'alcuni' dubbi che ti restano!
/ot

Simop, ti dico che mio figlio AS, quello che mangia e che è in carne benché non cicciotto, ha iniziato a mangiare carne con una certa regolarità da poco (ormai alle porte dei 22 mesi).
E comunque non sempre e non sempre con particolare preferenza.
Ho però notato che se il secondo compare in tavola prima del primo, spesso la gradisce di più.
Io immagino che, nel tuo caso, essere 'malato' spesso, gli induca una necessità di carboidrati proprio perché immediatamente fruibili dall'organismo. Forse cerca alimenti con più calorie subito spendibili, non so come dire...

Il mio primo figlio, non AS aiutato, ma che in ogni caso gradiva il momento delle sue più sane a volte più industriali pappe, quando iniziò la lunga serie di tossi, laringofaringiti, mal di gola con sovraproduzione di muco e conseguenti 'vomitini', iniziò a mangiare pochissimo e in ogni caso carboidrati e semmai latticini (i suoi adorati nonnonanni, camoscid'oro, yogurtarancioni, ....bleah....formaggini Sad0 ) .


Insomma, cose poco da masticare, liscie da deglutire e per i carboidrati caloriche.

In ogni caso non ha mai rispettato le curve di crescita per il peso, non so dirti il percentile, ma dopo i primi 5 mesi per lunghi periodi con crescita 0 e decrescita nei periodi di 'vomitino-facilità). In altezza no, sempre regolare o un po' sopra la media, ma ha preso dal padre che era alto e 'tisico' fino a circa i 18 anni..... e il tutto persino ora che in alimentazione va moooolto meglio, grazie anche all'esempio del fratellino.

Il piccolo che pesa prooporzionalmente di più, pure lui alto e piedon-ino Smile, che mangia con e come noi dai circa 9 mesi ma con regolarità dopo l'anno e passa, eppure in peso cresce meno.

Conta molto la componente 'combinazione' genetica che ha scelto per loro madre natura pescando fra le disponibilità familiari e su questa pesa, talvolta, lo stato di salute del periodo.


Una domanda, forse non ricordo qualcosa:
quali problemi di salute ha?
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Dice che da novembre non si lasciano scappare un virus! Vedrai che la primavera aiuta!
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Se potessi vi posterei le foto della mia cuginetta al mare a una anno e poi a due.
Una impressione pazzesca. Come già detto per farle mangiare qualcosa ci si metteva ore. Ma poi all'epoca non si facevano altri accertamenti approfonditi, quindi dopo un po' sembrò normale lasciarla fare così. Magrissima fino a circa dodici anni adesso è splendida e mangia qualsiasi cosa.
A volte sono semplicemente così.

La piccola, per quanto riguarda la carne, mangia pollo e fesa di tacchino ma in quantità comunque piccole. Il prosciutto diciamo "random" rispetto alla sua presenza in tavola. Le piace il ragù ma sempre poco. Stasera si è scofanata un hamburger intero con il sugo e ne avrebbe mangiato ancora...ma era finito! E, chissà se c'entra, ha messo gli ultimi molari, ne manca solo uno. mentre i formaggi....zero assoluto tranne grana!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(23-04-2012, 03:28 15)Linda Eva Ha scritto:  Una domanda, forse non ricordo qualcosa:
quali problemi di salute ha?

diciamo che a settembre ha iniziato il nido (a 10 mesi) e anche lo sciopero della fame fino a novembre!
Dopodichè ha fatto ogni 10 / 15 giorni influenze (con febbre), raffreddamenti più o meno forti e con tossi, almeno 3 gastroenteriti "complete"....mettiamo in più i denti usciti 4 a 4...
Io cerco tutte le scuse per giustificare questa crescita, ma non è che magari è sbagliato anche questo atteggiamento?
...certo è che lui è disinteressato al cibo e molto diffidente, visto che non assaggia nulla di sconosciuto per lui... ogni tanto prima di mettere lui qualcosa in bocca lo fa provare prima a me e poi al padre!

Comunque io da piccolina ero magra magra e sia io che il padre non siamo colossi in termini di altezza, quindi non posso aspettarmi di avere un bimbo grosso e non mi interessa averlo. Per me l'importante è che stia bene!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(24-04-2012, 04:32 16)Simop71 Ha scritto:  ...certo è che lui è disinteressato al cibo e molto diffidente, visto che non assaggia nulla di sconosciuto per lui... ogni tanto prima di mettere lui qualcosa in bocca lo fa provare prima a me e poi al padre!

Un dubbio/consiglio: se voi direttamente mangiate, prima che sia lui ad imboccarvi, lui dovrebbe già vincere la diffidenza, no?

Ma se così non fosse, un'idea alternativa: fatevi un unico piatto con 2/3 forchette e mangiate tutti da lì.....potrebbe essere un aiutino molto molto AS!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(24-04-2012, 07:28 19)Linda Eva Ha scritto:  Un dubbio/consiglio: se voi direttamente mangiate, prima che sia lui ad imboccarvi, lui dovrebbe già vincere la diffidenza, no?

Ma se così non fosse, un'idea alternativa: fatevi un unico piatto con 2/3 forchette e mangiate tutti da lì.....potrebbe essere un aiutino molto molto AS!
Noi proviamo a mangiare sempre tutti insieme e le stesse cose... noi mangiamo ma lui non sempre fa lo stesso e nonostante ci vede portare le cose alla bocca, ci fa assaggiare quelle nel suo piatto!
Calcola che alcune volte è così diffidente che il primo boccone, anche di una cosa che conosce, lo sputa sempre... poi lo rimette in bocca e magari mangia!


Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)