Ecco a voi Postmatic: da oggi si può commentare via email



Negli ultimi 3 anni circa su Autosvezzamento.it abbiamo utilizzato il sistema di commenti Livefyre, ma forse è arrivato il momento di provare qualcosa di diverso… Questo perché Livefyre ha un difetto di fondo: per commentare bisogna passare attraverso un’altra schermata dove si lasciano i propri dettagli e chi non è a conoscenza di sistemi di questo genere può trovare l’esperienza troppo complessa (e anche per me è spesso una seccatura).

Tuttavia Livefyre ha due punti a favore molto importanti: il primo è l’editor che permette a chi scrive di fare con semplicità diverse cose, come evidenziare testo, accludere immagini, ecc. Il secondo è che mi permette di importare automaticamente i commenti di Facebook, consentendo così di non perderli in quel pozzo senza fondo che è la bacheca di FB.

Finora non ho sentito mai il bisogno di cambiare, perché le alternative non mi attiravano più di tanto. L’unica era di tornare ai commenti standard (del genere che si trova tuttora in molti blog), ma mi è sempre sembrato un passo indietro.

 

logo postmatic

Ora però ho incontrato Postmatic e ho deciso di provarlo per vedere come va.

Questo sistema di commenti ha un editor abbastanza basic e purtroppo non ha la funzionalità di importare i commenti da Facebook.

Un punto a favore è che commentare è facilissimo: basta inserire nome e indirizzo email sotto al commento e sei a posto.

Tuttavia l’asso nella manica è un altro… Quando commentate, PRIMA di premere “Posta” (che non mi piace… ora lo vado a cambiare e metto “INVIA”) ricordatevi di spuntare questa casella:

 

Postmatic iscrizione discussione risposta email

Così facendo ogni volta che qualcuno risponde al vostro messaggio o lascia un nuovo commento potrete dire la vostra DIRETTAMENTE via email rispondendo alla notifica che avete ricevuto e il commento verrà immediatamente pubblicato al posto giusto senza bisogno di ulteriori operazioni. In altre parole non dovrete accedere di nuovo al sito, aspettare che si carichi la pagina ecc. ecc. per leggere un commento e per commentare a vostra volta.

Ora avete la scelta se fare tutto via email o partecipare “alla vecchia maniera”.

Ci sono altre istruzioni da sapere, ma sono tutte contenute nelle email di notifica, per cui non vi sto ad annoiare.

Vi invito quindi a commentare, qui o dove preferite, per farmi sapere cosa ne pensate di questo nuovo sistema. Inoltre ogni volta che trovate qualcosa che non va o una frase ancora in inglese (come quella che ho evidenziato nell’immagine in alto) lasciate un commento a questo post così vedo di risolvere il problema. Ce ne sono diverse che non sono ancora riuscito a tradurre, quindi se me le segnalate mi rendete il compito molto più facile :)

Vi dico subito che le notifiche sono scritte male, ma non so ancora come accedervi. Al momento non credo ci siano altri blog in italiano che usano questo sistema, quindi siamo i primi a testarlo.

Comunque, attendo i vostri commenti e segnalazioni :D

Scopri l’autosvezzamento!

Iscrivendoti alla newsletter riceverai immediatamente l'ebook

Alimentazione complementare e paura del soffocamento
E se si strozza?

In più potrai scegliere tra:

  • Il minicorso sull'autosvezzamento
  • Le ricette della community
  • L'attività settimanale del blog
  • L'attività settimanale del forum

La tua privacy è importante.
Con noi la tua email è al sicuro!

COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti


BABY FOOD, BIOLOGICO O CONVENZIONALE?
Per aiutare a districarci c'è...
la questione cibo


IL LIBRO CHE TUTTI I GENITORI DOVREBBERO LEGGERE
Nella RECENSIONE vi dico perché...
amarli senza se e senza ma


There are 20 comments

Dicci come la pensi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *