Tovaglietta-piatto in silicone: come scegliere?



Ultimamente è possibile acquistare anche in Italia una specie di tovaglietta in silicone / piatto che, almeno in teoria, dovrebbe risultare difficile da ribaltare.

Premetto che NON ho acquistato l’articolo in questione, dopo tutto non ho più la possibilità di sperimentarlo dal vivo in situazioni di vita reale (ovvero le mie figlie sono cresciute e il seggiolone lo abbiamo dato via da tempo), per cui ho fatto un po’ di ricerche in rete e ho chiesto sulla nostra pagina Facebook a chi l’ha comprato cosa ne pensa.

Gli aspetti da tenere in considerazione sono davvero pochi, ma importantissimi.

  1. Va bene per il mio seggiolone?
  2. È vero che si attacca e non si ribalta?
  3. Prende il sapore del detersivo o del cibo?

e in questo senso ho selezionato quelli che mi sembrano i prodotti migliori e che trovate qui di seguito.

Vi ricordo che i link verso Amazon sono affiliati, per cui se li utilizzate per effettuare un acquisto, il sito riceverà una piccola percentuale che andrà a supportare autosvezzamento.it, senza che dobbiate sostenere ALCUN costo aggiuntivo.


Piatto in bambù con ventosa

Questa è una scodella in bambù con ventosa, le dimensioni sono 15,8 x 15 x 7,6 cm, per cui è perfetta se lo spazio a disposizione è limitato, come ad esempio se si usa il ripiano del seggiolone. La capienza è superiore a 250 ml.

Leggendo le recensioni vedo che il cucchiaino è piuttosto “grande” e alcuni si sono lamentati di questo fatto. Chiaramente la maggior parte della gente che ha lasciato un commento su Amazon pensa di utilizzare questa scodella per la pappa, ma se invece ci si mette cibo da prendere con le mani le dimensioni del cucchiaino risulteranno irrilevanti; in ogni caso prendere un cucchiaino più piccolo non sarà un problema, quindi…

A quanto leggo la ventosa tiene bene ma non bisogna fare l’errore di pensare che sia fatta con l’attack :D Se uno fa forza si staccherà comunque.

L’unico vero inconveniente, FORSE, è quando il bambino vuole iniziare a utilizzare il cucchiaino da sé per mangiare una minestra o altro in quanto la scodella è effettivamente profonda, ma questo mi sembra un problema secondario.

La stessa ditta produce questo piatto in bambù con ventosa:

È grande grossomodo come il palmo di una mano, quindi diciamo come un piatto da dolce, e rappresenta una valida alternativa alla scodella.
Su Amazon.it si sono lamentati che il piatto è troppo basso per contenere la pappa (ma va…), però su Amazon inglese i commenti sono molto positivi, probabilmente complice il fatto che lì non fanno la pappa con il brodo vegetale :)

Entrambi questi piatti andrebbero lavati a mano, mentre le parti in silicone possono andare il lavastoviglie.

Quindi fin tanto che non si hanno aspettative esagerate questo è un prodotto che mantiene quello che promette.

Un prodotto simile che costa un pelino di meno e ha anche un bavaglino omaggio è questa scodella con ventosa Kenley. Sul sito italiano c’è solo una recensione. Su quello inglese ce ne sono 8, tutte positive.


Tovaglietta/piatto in silicone

In commercio si trovano tantissime tovagliette di questo genere, ma bisogna acquistare con attenzione. Questo è decisamente un articolo da non prendere in negozio, né tantomeno su una bancarella perché altrimenti sarà difficile restituirlo.

I difetti principali sono una suzione insoddisfacente , dimensioni che non sono adatte per il seggiolone di casa e il fatto che il silicone si impregna della puzza del sapone della lavastoviglie. Qui di seguito quindi trovate alcuni articoli che non sono certamente i più economici disponibili, ma almeno hanno recensioni positive e sembrano risolvere i problemi elencati in alto.

Il Chuckle Baby Placemats è sufficientemente piccolo da andare sul seggiolone IKEA, tuttavia alcune recensioni dicono che per il loro seggiolone è troppo grande; le dimensioni sono 28 x 10,8, quindi prendete bene le misure.

La suzione sembra essere buona, ma anche qui qualcuno si lamenta. Chiaramente la superficie deve essere piana e liscia, ma neanche ci si può aspettare la luna.

Il lato più positivo è che sembra che si possa lavare in lavastoviglie senza che s’impregni della puzza di sapone, anche se nella descrizione del prodotto da una parte dicono che va in lavastoviglie, da un’atra no…


Questa tovaglietta EasyMat® ha dimensioni maggiori, 38 x 25.5 cm, per andrà bene solo per alcuni seggioloni.

Per quanto riguarda la pulizia, solo una persona ha detto che la tovaglietta ha preso la puzza del sapone della lavastoviglie, ma dato che nelle istruzioni si raccomandano di lavarla a mano forse non ci si dovrebbe lamentare.

La suzione sembra essere ottima (ma di nuovo senza aspettarsi la luna; tenete presente però che le ventose non funzioneranno su legno o su superfici porose.


Queste sono solo alcune tovagliette. Come dicevo su ce ne sono molte in commercio. Quello che vi consiglio di fare nell’effettuare la scelta è:

  1. acquistatele su Amazon così al bisogno le potete restituire
  2. controllate bene le dimensioni
  3. leggete le recensioni.

Considerando che sono articoli che non costano poco è bene assicurarsi di prendere quello giusto. Inutile prenderne uno se la nostra superficie è inadatta o se troppo piccola. Se poi effettivamente non funziona, sarà facile restituirlo.

Utilizzate uno dei piatti descritti? Lasciate le vostre impressioni tra i commenti così da aiutare chi verrà dopo di voi. Ricordate però di indicare chiaramente la marca e il modello.

Scopri l’autosvezzamento!

Iscrivendoti alla newsletter riceverai immediatamente l'ebook

Alimentazione complementare e paura del soffocamento
E se si strozza?

In più potrai scegliere tra:

  • Il minicorso sull'autosvezzamento
  • Le ricette della community
  • L'attività settimanale del blog
  • L'attività settimanale del forum

La tua privacy è importante.
Con noi la tua email è al sicuro!

COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti


BABY FOOD, BIOLOGICO O CONVENZIONALE?
Per aiutare a districarci c'è...
la questione cibo


IL LIBRO CHE TUTTI I GENITORI DOVREBBERO LEGGERE
Nella RECENSIONE vi dico perché...
amarli senza se e senza ma


There are 3 comments

Dicci come la pensi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *