Autore: Gloria

La foto della settimana: impariamo a mangiare!

A volte sembra che i nostri bambini non facciano ALCUN progresso. Anzi, per ogni passo avanti che fanno, ne fanno 5 indietro. Il tutto è normalissimo e capita a TUTTI (anche se magari alcuno preferiscono non ammetterlo…). All’inizio, e per chissà quanto poi, mangiare con le mani risulterà talmente normale che non bisogna minimamente sorprendersi …

Read more

Passatelli in brodo

I passatelli in brodo sono un piatto classico delle Marche e dell’Emilia Romagna, sia d’estate che d’inverno. Sono facillissimi da preparare e piacciono sia a grandi che a piccini. In teoria servirebbe un “ferro per i passatelli”, ovvero un attrezzo che sembra una specie di colabrodo, ma un semplice schiaccia patate va benissimo ugualmente (vedi …

Read more

La madre perfetta sei tu, e nemmeno te ne eri resa conto

Una mattina a ridosso del Natale, mentre bevevo un caffè riscaldato, ho sentito un fruscio proveniente dalla buca delle lettere, seguito dal rumore di un pacchetto che cadeva per terra. Era un regalo che arrivava del tutto inatteso da parte di un’amica lontana, ma vicina, che sapeva bene in che periodo, chiamiamolo… “difficile”, mi stessi …

Read more

Svezzamento anticipato con il latte artificiale?

È da un po’ che rimugino su questo post e ho fatto fatica a comporre qualcosa che mi soddisfacesse davvero perché di base tutto mi sembra così palese che trovo difficile argomentare con qualcosa che vada oltre a un misero “è ovvio!”. La voglia di scrivere a proposito dello svezzamento dei bambini che prendono latte …

Read more

L’autosvezzamento non è una cura miracolosa; ovvero, a cosa serve l’autosvezzamento

Nell’immaginario collettivo, ammesso che ce ne sia già uno sull’autosvezzamento, AS=bambino di 6 mesi che, tutto contento, si rotola in un piatto di pasta al sugo. Un po’ come nell’immaginario collettivo dello svezzamento “tradizionale” c’è un bambino che apre la bocca come un uccellino per accogliere sgambettando il cucchiaino di pappa buona. La verità, però, …

Read more