Dai genitori per i genitori

6.5 mesi fusilli sugo zucchine e philadelphia autosvezzamento

Scopri l'auto-svezzamento

Iscrivendoti alla newsletter riceverai immediatamente l'ebook

Alimentazione complementare e paura del soffocamento
E se si strozza?

In più potrai scegliere tra:

  • Il minicorso sull'autosvezzamento
  • Le ricette della community
  • L'attività settimanale del blog
  • L'attività settimanale del forum


La tua privacy è importante.
Con noi la tua email è al sicuro!

Questo sito è realizzato dai genitori per i genitori, perché il cibo è un fatto di famiglia e lo svezzamento, e la prima infanzia in generale, sono un momento normale nello sviluppo e nella crescita di un bambino, non una malattia da curare.

La community dà supporto e voce alle mamme e ai papà durante la (ri)scoperta del modo più semplice e sereno di introdurre i cibi solidi nella dieta dei bambini.

BENVENUTO!

Vuoi una mano per orientarti in questo sito? Clicca qui.

 

556 comments

  1. Cristina Ottolini says:

    Buongiorno,
    Vorrei iniziare l autosvezzamento a settembre con compimento 6 mesi di mia figlia allattata esclusivamente al seno. Potrei avere suggerimenti come iniziare?
    Grazie

  2. Chiara says:

    Ciao Andrea, prima di tutto ti ringrazio per il materiale che mi hai inviato ad oggi, tutto molto utile e interessante…come il tuo libro, che ho letto molto attentamente! Mi presento: sono mamma di Ettore, di poco più di 8 mesi, che ho allattato esclusivamente al seno e a richiesta sino a 6 mesi. Quando (per l’appunto) Ettore ha compiuto 6 mesi abbiamo iniziato lo svezzamento classico…un disastro! Ettore non ne voleva proprio sapere di pappe e omogeneizzati, e ogni volta che vedeva arrivare il cucchiaino piangeva e urlava disperato. Io e il mio compagno abbiamo così deciso di rinviarlo, perché era palese che Ettore volesse solo latte. Anche la pediatra è stata d’accordo con noi, e dopo averle esplicitato tutte le mie perplessità sullo svezzamento classico mi ha parlato di “alimentazione complementare a richiesta” e invitata a leggere il libro di Piermarini. Era la prima volta che ne sentivo parlare: mia sorella e tutte le mie amiche e colleghe di lavoro hanno sempre preparato le pappe per i loro figli, e così per me era naturale farlo a mia volta. Incuriosita ho iniziato a navigare in internet, e sono approdata a questo sito: più leggevo e più mi convincevo che l’autosvezzamento era (ed è!) il metodo giusto per Ettore. Abbiamo quindi accantonato le pappe, e iniziato a dare ad Ettore gli assaggi di ciò che mangiavamo ogni volta che lo richiedeva. Ovviamente mangiava poca roba, l’alimentazione al seno era ancora prevalente; ma è stato un mese molto interessante, perché osservandolo ho capito cosa gli piace (cibo consistente che riesce a maneggiare con le sue manine) e cosa no (cibo di consistenza liquida da prendere con il cucchiaino), e che è effettivamente capace di gestire i bocconi in autonomia e così ho meno paura che possa farsi male. Intorno a 7 mesi e 10 giorni circa (quando ha iniziato a stare seduto da solo) ha iniziato ad aumentare gli assaggi di tutto ciò che c’era in tavola, e ridotto la richiesta di latte. Ci sono giorni che mangia un po’ di più e giorni in cui mangia di meno (anche lui ha le sue preferenze in fondo!), ma anch’io posso dire che mio figlio si autosvezza! :-) Sono stata lunga, mi spiace, ma ci tenevo a raccontarvi la nostra esperienza. Grazie!

  3. Deborah says:

    Ciao Andrea, vorrei acquistare il tuo libro in versione ebook ma non lo trovo da nessuna parte :-)
    Grazie, ciao
    Deborah

  4. Moira says:

    Ciao Andrea
    Christian ha 8 mesi. Ho iniziato a sei mesi e mezzo con gli assaggi e sedendo il bambino a tavola con noi dopo un primo tentativo di svezzamento tradizionale (ovviamente andato malissimo !) .
    Inizialmente Chris sembrava essere felice di stare a tavola con noi e sembrava intetessato se non altro a manipolare il nostro cibo! Ora sta a tavola con piattino o tovaglietta e proviamo a mettergli davanti pezzetti di tutto ciò che mangiamo… niente continua a manipolare e più che un pezzetto di pane duro magari sporcato di sugo non si mette altro in bocca! Ho provato a mettere io qlc pezzettino in bocca ma gira la testa e continua a strizzare e lanciare maccheroni verdure carne e quant’altro!!! Quando si stanca passa tutto al cane di sottobanco : risultato il cane ormai esplode e il piccolo continua a nutrirsi solo di latte materno!!! Tra lo sconforto e la disapprovazione generale di parenti e pediatra vado avanti pensando che un giorno miracolosamente troverò qlc che lo attira e che assegnerà da solo ciò che vuole! Ma intanto il tempo passa e ho paura che a lungo andare possa avere delle carenze alimentari….
    ti prego attendo suggerimenti !!!
    Grazie
    Moira

  5. Cristina says:

    Ciao Andrea sono mamma di Gabriele, quasi 8 mesi. Abbiamo iniziato a 4 mesi con lo svezzamento tradizionale. Ora è da un mese che rifiuta la pappa, cucinata in ogni modo, quindi vorrei provare con il tuo metodo. Ma se volessi preparare un risotto, il brodo lo preparo facendo bollire le verdure o posso usare il dado? Grazie

  6. Giusy says:

    Ciao Andrea,
    col mio bambino di 7 mesi oggi abbiamo iniziato da qualche settimana l’autosvezzamento e, a parte i primi tempi in cui avevo un’ansia micidiale quando gli vedevo un pezzetto in bocca, adesso va molto meglio. Lui mostra un enorme interesse per il nostro cibo e vuole assaggiare proprio tutto nonostante non riesca ancora a prendere bene i cibi e delle volte si limita a spiaccicare la sua manina nel mio piatto :)…per questo motivo delle volte lo imbocco mettendogli sempre un altro cucchiaino a disposizione per provare. Lui non ha ancora denti e delle volte mi accorgo che i pezzetti li deglutisce senza nemmeno provare a masticarli con le gengive, però essendo morbidi li elimina tranquillamente. Possiamo continuare cosi?

  7. Giusy says:

    Ciao Andrea,
    col mio bambino di 7 mesi oggi abbiamo iniziato da qualche settimana l’autosvezzamento e, a parte i primi tempi in cui avevo un’ansia micidiale quando gli vedevo un pezzetto in bocca, adesso va molto meglio. Lui mostra un enorme interesse per il nostro cibo e vuole assaggiare proprio tutto nonostante non riesca ancora a prendere bene i cibi e delle volte si limita a spiaccicare la sua manina nel mio piatto :)…per questo motivo delle volte lo imbocco mettendogli sempre un altro cucchiaino a disposizione per provare. Lui non ha ancora denti e delle volte mi accorgo che i pezzetti li deglutisce senza nemmeno provare a masticarli con le gengive, però essendo morbidi li elimina tranquillamente. Possiamo continuare cosi?

  8. Alessia says:

    Ciao Andrea….io sono disperata.. ho una bambina di 10 mesi che praticamente non mangia nulla…ho provato di tutto ma nulla è se insisto un po’ vomita tutto… vuole solo il seno… che devo fare????

  9. Chiara says:

    Ciao Andrea,
    sono Chiara, mamma di Rebecca 5 mesi e 1/2, decisamente più pronta ad autosvezzarsi di quanto sia io ad autosvezzarla
    Dico così perché da un po’ ormai durante i pasti vuole tassativamente stare in braccio a me o al papà, osservare cosa facciamo ed è riuscita a rubare dal piatto e ciucciare con grande soddisfazione un pezzettone di bistecca e vari tipi di frutta oltre che allungare le mani X voler bere dal mio bicchiere!
    Io però sono terrorizzata dal darle il cibo in pezzi… è capitato di darle una carota bollita e le si è staccato un pezzettone in mano al che mi sono subito immaginata la scena “e se le si fosse rotto in bocca? E se le rimane incastrato in bocca e non sa come gestirlo?”
    Ho letto l’ebook sulla paura del soffocamento, ma questa cosa mi blocca comunque molto… consigli?
    Grazie mille!!!

    • Chiara says:

      Mi rispondo da sola, magari qualche mamma leggendo si rilasserà un pochino come ho deciso di fare io :)! Ho messo da parte le mie ansie, o meglio cerco di tenerle per me e mi lascio contagiare dall’entuaiasmo di mia figlia… Risultato? A 6 mesi e 1/2 Rebecca ha già assaggiato cose che io, da brava ex bambina inappetente, ho mangiato dopo i 20 anni :D è felice ed è bellissimo vedere il suo musino sporco fino ai capelli di sugo a fine pappa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *