IL FORUM
A proposito di Celeste - Versione stampabile

+- IL FORUM (https://www.autosvezzamento.it/forum)
+-- Forum: Autosvezzamento (https://www.autosvezzamento.it/forum/Forum-autosvezzamento)
+--- Forum: Diario Alimentare (https://www.autosvezzamento.it/forum/Forum-diario-alimentare)
+--- Discussione: A proposito di Celeste (/Thread-a-proposito-di-celeste)



A proposito di Celeste - anjgelica - 12-04-2019

Non sono mai riuscita a tenere un diario per conto mio, non credo ci riuscirò nemmeno per l'alimentazione di mia figlia.
Nelle ultime settimane ho letto tantissime discussioni di questo forum, apprezzandolo sempre di più per la varietà e l'utilità dei contributi e delle informazioni (purtroppo ho avuto difficoltà a scaricare vecchi allegati o aprire alcuni link). Ho notato che negli ultimi anni i contributi sono stati via via minori, il ciò si spiega perchè tanto è già stato detto e nel frattempo i pupi sono diventati 5-6-7-10...enni decisamente svezzati. Credo però nel senso della contribuzione individuale e vorrei pertanto provare a parlare del percorso di Celeste con qualche aggiornamento lungo la strada, quindi questa discussione non ha la pretesa di essere un diario ma un mero aggiornamento.

Forte della visita di controllo di ieri dalla pediatra semi-contraria all'AS che ci ha quasi interrogati a proposito dei suoi progressi alimentari, posso dire con orgoglio che Celeste sta andando benone. Nonostante i malanni che le hanno tolto appetito negli ultimi giorni è cresciuta sia in peso che in altezza (con stupore della pediatra!), dopo la febbre è tornata ad essere gioiosa e giocosa come sempre. 
In queste settimane di AS osservandola ho capito che:
- non è esattamente una mangiona e va bene così;
- se non conosce qualcosa la afferra, la studia con le mani e solo dopo se lo porta alla bocca (idem col cucchiaino);
- se conosce già qualcosa preferisce farsi imboccare;
- le piacciono le verdure proposte (cavolfiori, broccoli, carote, zucchine, finocchi, pomodori, a pezzi o in vellutate che noi mangiamo spesso d'inverno), il pollo, il pesce (le piace tantissimo!) la pasta, il riso, il farro, la ricotta, i legumi, taralli e grissini e la frutta in generale. Le abbiamo dato davvero di tutto fino ad ora, mi aspettavo un maggiore entusiasmo per l'hummus che a noi piace molto ma niente, ce lo ha snobbato;
- il mio rientro al lavoro non sembra averla turbata (il vero shock è stato il mio ovviamente!)
- non rinuncerei per nulla al mondo alle nostre colazioni/pranzi/cene tutti e 3 insieme a tavola! 

A posteriori ho capito che tra tutti gli aspetti positivi dell'AS è proprio quello della condivisione dei pasti per me il più importante perchè è immateriale ma fondamentale.
Per questo e tanti altri motivi a volte penso che non debba neanche porsi la scelta tra AS e svezzamento tradizionale, ma così poi rischio di essere troppo invasata e continuo ad essere guardata come un'aliena da quasi tutti i parenti e le amiche alle prese con lo svezzamento tradizionale   Lol

Come anticipato sopra, questo non è un diario vero e proprio, ma proverò ad aggiornarlo quando noterò cambiamenti, evoluzioni, problemi, etc.

Buona strada


RE: A proposito di Celeste - Rotolina - 15-04-2019

(12-04-2019, 01:57 13)anjgelica Ha scritto:  Per questo e tanti altri motivi a volte penso che non debba neanche porsi la scelta tra AS e svezzamento tradizionale, ma così poi rischio di essere troppo invasata e continuo ad essere guardata come un'aliena da quasi tutti i parenti e le amiche alle prese con lo svezzamento tradizionale   Lol
Non potrei essere più d'accordo e... In realtà non credo ci sia sensazione di essere invasati sai?  Lol O meglio, io sono molto placida ma lapidaria su questo, sorrido e rispondo che fino a due generazioni fa i bambini mangiavano quello che mangiavano gli adulti, stiamo solo tornando alla normalità dopo una generazione e mezza di babyfood.
Se poi qualcuno fa qualche domanda più precisa posso approfondire, facendo notare come tenere fino ad un anno (o due o tre o bho) i bambini a dieta rigorosissima che non possono neppure vedere sale o zucchero o fritti o pezzi grossi, e poi di botto passare a McDonald due volte a settimana, succo di frutta e merendina tre volte al giorno e via dicendo, non è che sia sano!
O passare mesi a lottare per fargli mangiare pappette insapori ed inconsistenti, e quandi finalmente le accetta decidere che da adesso in poi devono mangiare tutto, in pezzi e di diversi sapori e lamentarsi che il bimbo non vuole assaggiare cose nuove... EHM... 
Per me la cosa più importante dell'autosvezzamento è la naturalezza e la pace dei sensi. 
SO che sa regolarsi sulle quantità, SO che sa gestire i pezzi, SO che sa digerire tutto. Da lì in poi basta, non c'è bisogno di altro se non di guardarla e vedere che sta bene!


RE: A proposito di Celeste - anjgelica - 15-04-2019

(15-04-2019, 11:42 11)Rotolina Ha scritto:  Per me la cosa più importante dell'autosvezzamento è la naturalezza e la pace dei sensi. 
SO che sa regolarsi sulle quantità, SO che sa gestire i pezzi, SO che sa digerire tutto. Da lì in poi basta, non c'è bisogno di altro se non di guardarla e vedere che sta bene!

Esattamente! Questo strumento ci ha permesso di imparare noi da lei, dalle sue capacità innate, naturali. SO tutte queste cose perchè la vedo tutti i giorni e a volte penso che gli altri col tradizionale non sanno cosa si perdono (ovvero naturalezza e pace dei sensi).


RE: A proposito di Celeste - Leti - 27-04-2019

Ti capisco benissimo. Per me solo l'idea di dover obbligare mio figlio a mangiare una pappetta insapore imboccandolo... Mi viene l'ansia!
Adoro che mangi con noi, ed è bellissimo vederlo mangiare! Per quanto poco mangi...
E capisco benissimo il tuo passare per invasata... Mi ci sento anche io quando parlo con qualcuno che fa/ha fatto svezzamento tradizionale e se ne esce con perle tipo eh ma il loro stomaco non è mica pronto al nostro cibo.
No veramente non era pronto a 4 mesi per la frutta, che tu però gli hai dato.
Bah
Io sono certa che stiamo facendo la cosa migliore per i nostri figli, e mi dispiace tanto che non sia così diffuso...