COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

gioco
#1
Sono preoccupata x il mio bambino! Pietro farà 3 anni a luglio e non è capace di giocare da solo, non ha iniziative e si annoia. Se lo lascio fare da solo non fa altro che piagnucolare non sa trovare niente che lo entusiasmi (a parte lasciarlo giocare con l'acqua). Non accetta neanche che gli vengano dati suggerimenti sa solo chiedere TV e dire che gliene ho sempre fatta vedere molto poca. Questa mattina mi ha chiesto di giocare con i sassi, c'è stato 3 minuti poi camminava a zonzo frignando a volte si sdraia x terra. Io spesso lo lascio nella noia x vedere se sa uscirne ma non capita quasi mai.
Mamma di Pietro nato a luglio 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Io quello che ho visto coi miei due figli è che il gioco è moltissimo imitazione. Daniele aveva molto bisogno di noi per giocare, soprattutto coi giocattoli, giorgia invece ha imparato molto prima ad utilizzarli. Presumibilmente vedendo il fratello.
Ma va a scuola? vede altri bambini? secondo me una soluzione sarebbe cercare per voi da fare delle cose da fare insieme che siano divertenti anche per te.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Anche il mio biscottino fa tre anni a luglio. E quando siamo a casa da soli ci sono periodi in cui la noia incombe. E l'unica cosa che gli viene in mente è la tv o il tablet (per fortuna il limite dopo un po' se lo dà da solo). Anche lui, fino a un paio di mesi fa aveva bisogno di essere intrattenuto continuamente nel gioco (tutt'ora è la modalità più divertente per lui. Ma è comprensibile. È un modo per avere mamma tutta per sé). Tuttavia ultimamente riesce a giocare autonomamente per delle belle mezz'ore. Ogni tanto intervengo nel gioco proponendo delle storielle coi personaggi, poi lui continua. Oppure gli chiedo di aiutarmi in piccole faccende rendendo la cosa giocosa. Ma ritengo siano ancora piccolini. Il mio sta imparando solo ora a giocare come un bambino grande.
[Immagine: 8K7up2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Un consiglio???!!! Gioca... non chiedergli niente o invitarlo ma semplicemente mettiti tu a giocare, vedrai che dopo poco giocherà con te e per imitazione lo farà da solo. Il mio ometto (3 anni a settembre) ha sempre voluto giocare con qualcuno,mai da solo, adesso si perde tantissimo in giardino a far finta di tagliare l'erba. Prova tu e vedrai che per imitazione lo farà anche lui.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Anche il mio ha fatto 3 anni ad aprile, frequenta il nido da quando aveva 18 mesi eppure ha iniziato ora a perdersi con qualcosa ogni tanto e "giocare" nel vero senso della parola...noto che di solito però sono giochi che ha giá fatto con noi o con qualcun altro, penso non sia ancora in grado di inventarsi un gioco da zero (anche se qualcosina ogni tanto si inventa, cose piccole, però é un inizio)
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(23-05-2014, 03:26 15)Helianthus Ha scritto:  Anche il mio biscottino fa tre anni a luglio. E quando siamo a casa da soli ci sono periodi in cui la noia incombe. E l'unica cosa che gli viene in mente è la tv o il tablet (per fortuna il limite dopo un po' se lo dà da solo). Anche lui, fino a un paio di mesi fa aveva bisogno di essere intrattenuto continuamente nel gioco (tutt'ora è la modalità più divertente per lui. Ma è comprensibile. È un modo per avere mamma tutta per sé). Tuttavia ultimamente riesce a giocare autonomamente per delle belle mezz'ore. Ogni tanto intervengo nel gioco proponendo delle storielle coi personaggi, poi lui continua. Oppure gli chiedo di aiutarmi in piccole faccende rendendo la cosa giocosa. Ma ritengo siano ancora piccolini. Il mio sta imparando solo ora a giocare come un bambino grande.
Anche io do un limite per la tv al mio piccolo di quattro anni. Quando i bambini hanno bisogno di essere intrattenuti costantemente significa che vogliano maggiori attenzioni. Io ho cercato sempre di organizzare alcune attività da svolgere durante la giornata. Una cosa che gli piace molto e' utilizzare scatoline per costruire torri. Gli piace anche molto la musica e cerco di utilizzare bottiglie di plastica e altri contenitori e riprodurre dei suoni con lui. Secondo me a questa eta' si inizia a capire anche cosa il bambino ama fare: se ascoltare suoni, riprodurli oppure disegnare e scoprire l'aspetto visivo delle cose, anche attraverso il disegno. Ho ordinato anche su un sito di stampa diversi fogli di carta e cartone colorata per creare con lui diversi oggetti, su cui poter anche disegnare. Il collage e' una buona idea e insieme al bambino si possono utilizzare anche altri materiali come ritagli di stoffa, foglie, bottoni, pasta secca.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Grazie a tutte x le risposte.
Oggi ho comperato i colori a dita, inizialmente è sembrato entusiasta appena abbiamo iniziato a giocare ha cominciato a piangere perché si sporcava, perché voleva piu colore, perché il foglio si stortava....... alchè sono sbottata :'(
Non riesco proprio a capire cosa mi voglia dire
Mamma di Pietro nato a luglio 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Ogni bimbo ha le sue preferenze,il mio ha iniziato verso i tre anni a giocare da solo per più di due minuti!Ovviamente preferisce giocare con qualcuno!Raccontaci come si svolgono le vostre giornate,a volte non vogliono un gioco strutturato ma solo essere inseguit o giocare al solletico ...
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  gioco simbolico ameliaedaniele 5 1.045 15-09-2013, 03:38 15
Ultimo messaggio: Laurag
  Gioco, raccolgo idee Maryluisette 10 1.991 21-03-2011, 11:05 11
Ultimo messaggio: ERiCa

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)