COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Il mio bimbo è ciclico!
#1
Sad 
Ciao a tutti,
Piuy ha ora 7 mesi e dalla nascita porto avanti l'allattamento esclusivo a richiesta.
Intorno al sesto mese ho iniziato con le prime pappe (non conoscevo AS): sembrava un inizio positivo, assaggiava con curiosità qualche cucchiaino, ma non stava ancora seduto bene.
Poi da un giorno all'altro ha smesso, rifiutando ogni proposta.
Ho sospeso lo svezzamento, dando la colpa al mio rientro al lavoro.

Dopo una settimana ha iniziato a star seduto da solo ed ho notato il suo interesse per il cibo: era il momento giusto! Così ho riprovato lasciandogli mangiare pezzetti di pera, pane, carote a vapore, crema di zucca.
Che grande successo: che gioia vederlo divertirsi a tavola!

Poi ha avuto un episodio di vomito da virus e da allora ha ricominciato a rifiutare ogni cosa!

Ora continua così da una settimana: rifiuto totale di tutto, mangia solo pane, banana (me la strappa dalle mani), pera.
Sto cucinando quello che gli era piaciuto all'inizio, e anche cibi nuovi: creme di zucchine, cous cous, pasta, ma niente da fare.

Avete qualche consiglio? Non voglio che diventi un'ossessione per me e una sofferenza per lui!

Grazie mille,
Ortica.
Piuy (agosto 2012)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Alcuni bambini ci mettono un po' a riprendersi dal virus intestinale, anche se non vomita più magari ha ancora lo stomaco sottosopra e il suo istinto gli dice di ingerire meno cibo per guarire meglio. Lascialo stare e vedi se passa questa fase. L'importante è che beva. Ci sono poi i famosi denti che in alcuni bambini fanno rifiutare i cibi, specie se caldi, e quindi conviene, in quel periodo, offrire piatti tiepidi o freddi, yogurt, gelato.
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Essere 'ciclici' fa parte del viaggio AS con o senza virus.
Osservazione 1-si sta regolando da solo. Sente cosa può mangiare/assaggiare e cosa no.
2-blocca l'ansia sul nascere, perché ci stai cadendo, eh.
3-continua come dice Laurag.
No panico, no ansia e tutto nella norma.
Stai serena.
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Grazie delle risposte!
Avete ragione, vorrei smettere di preoccuparmi e fidarmi di lui e del suo istinto. Ora ha appena giocato con la banana, azzannando un pezzo enorme: metà l'ha sputata ma il resto è andato giù.

Ho ripreso il lavoro, quindi riesco ad essere con lui solo dal primo pomeriggio in poi: la mattina sta con mia madre che prova a fargli assaggiare qualche pappa o frutta. Non mi sento di chiederle di proporgli quello che mangia lei, perché la paura del soffocamento è forte e lei non se la sente.

In più c'è il problema degli orari: Piuy alle 20-20.30 è a nanna perché è distrutto. Per fare in modo che non sia troppo stanco dovremmo cenare tutti insieme un'oretta prima, ma diventa veramente difficile riuscire a preparare una cena sana e ricca di proposte per le 19. Come fate voi? Ho provato anche a preparare dei cibi nei fine settimana, ma molte cose vanno fatte al momento...altrimenti finirei nel dover congelare tutto!
Grazie!

(25-03-2013, 05:40 17)Laurag Ha scritto:  Alcuni bambini ci mettono un po' a riprendersi dal virus intestinale, anche se non vomita più magari ha ancora lo stomaco sottosopra e il suo istinto gli dice di ingerire meno cibo per guarire meglio. Lascialo stare e vedi se passa questa fase. L'importante è che beva. Ci sono poi i famosi denti che in alcuni bambini fanno rifiutare i cibi, specie se caldi, e quindi conviene, in quel periodo, offrire piatti tiepidi o freddi, yogurt, gelato.

Non avevo considerato i denti! In effetti sta tagliando il terzo dentino. Proverò anche a seguire il tuo suggerimento,
grazie!
Piuy (agosto 2012)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
DodgyCiao Ortica, benvenuta!

Anche noi all'inizio di AS avevamo il problema degli orari - Cucciola alle 20.30 va a nanna, e spesso il papà a quell'ora non era tornato perchè lavorava molto... Allora io e lei mangiavamo insieme prima, e poi, se era possibile, mi sedevo a tavola a far compagnia al papà quando tornava.
Non è mica necessario preparare una cena ricca di proposte... Io preparo sempre un contorno e poi O un primo O un secondo. Stop. Le proposte diventano numerose perchè ogni giorno metto a tavola qualcosa di diverso dal giorno prima e da quello che ha mangiato all'asilo, così tutti possiamo assaggiare cibi diversi e non annoiarci.

Per i cicli, la mia ha quasi 14 mesi ed è ancora così - a volte mangia moltissimo, altre volte fa solo un assaggio. E non dipende da quello che c'è in tavola - se non ha fame, non mangia. Ed è sempre cresciuta e ha sempre avuto le energie per giocare e farci ballare la notte Glare

Curioso - avete mai notato che i bimbi le cui mamme dicono "non mangia niente" di solito sono super-paffutti? Io ho due amiche così, preoccupate che le loro bimbe (più piccole di cucciola, ma già più pesanti!) non mangiano... 001_rolleyes
[Immagine: eNortjKzUjK0NDA1MVeyBlwwFZgC1w,,80.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Aggiornamento: sono un paio di giorni che Piuy ha ripreso ad assaggiare, però ovviamente solo dal piatto di papà e mamma: un pò di pasta al pomodoro, qualche pezzetto di zucchine al vapore, biscotto con yogurt alla frutta.
A rompere il ghiaccio è stata la lasagna della nonna!!!
Piuy (agosto 2012)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Bene!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)