COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

suocera e pediatra...l'incubo!!!!
#1
Sad 
ho bisogno di voi.... Blush.... ieri sera mi sentivo veramente giu'.. oggi mi sno svegliata agguerrita x fortuna...

i fatti:
io lavoro da 3 settimane part-time, la bimba sta con la suocera o mattina o pomeriggio....
per ora mi sono tirata il latte, e gli dicevo di darle la frutta.... e lei zero... dopo vari e vari tentativi finalmente siamo riusciti a fargli dare almeno la mela grattugiata e la banana schiacciata...BlinkHuh

ora è da una settimana che le dico che voglio fare auto-svezzamento e che pian piano lei deve riuscire a diminuire il mio latte.... non posso tirarmelo in eterno..

sabato sera gli dico che devo andare dal pediatra.... ecc.. e lei mi fà: ma come, non gli dai le pappine??? ngli rispiego tutto....
ieri arrivo a pranzo e mi fà: ti ho preparato la minestrina plasmon e uno zucchino per far ela ministrina ad agnese..... ribordaConfused1
gli dico: no, mangia la pastasciutta con noi.....
a merenda gli davo la pesca a pezzi e mi fà.. ti porto la grattugia: nooooooooooo...

alla sera mi dice: domani faccio minestrina per tutti....... e io... guarda che è lei che deve adattarsi a noi, non l'incontrario..

in più in questi giorni agnese è un po' rognosetta quando mangia... vuoi i dentini o qualsiasi cosa.. deve imparare a rapportarsi col cibo... e mia suocera mi guarda tipo: x forza piange, quarda cosa gli dai da mangiare.....

è veramente dura?? che fare?? come comportarmi x la mattina?? contin uare a tirarmi il latte???

OGGI PEDIATRAAAAAAAAThumbupThumbup
[Immagine: QI2Op1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
per la suocera direi continuare a insistere, magari da oggi aggiungendo un bel "l'ha detto la pediatra" Wink Ma se vedi che proprio non ce la fa forse è meglio che lasci perdere, o che trovate una via d mezzo, perchè la serenità d tutti è più importante e per fortuna tanti pasti la piccola li farà comunque con te :o)
Per quanto tempo t terrà la piccola? Mal che vada si abituerà allo svezzamento a doppio binario Wink
per il latte la decisuone è tua:finchè lei lo chiede e tu te la senti va' avanti a tirarlo, quando non te la senti più troverete una soluzione..
[Immagine: cMPHp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
per la suocera...io sono per le maniere forti! Laugh per tirarti il latte...bè dipende da te, certo non puoi pensare che tua figlia incominci a mangiare a comando, quindi o ti continui a tirare il latte fino a quando lei lo vuole prima dei pasti, o le dai il latte artificiale in tua assenza (ma è la soluzione che a me personalmente meno piace), oppure se vedi che tua figlia preferisce aspettarti per avere il suo latte direttamente dalla fonte, la assecondi...e nel frattempo o mangia quello che le offrono oppure "digiuna". a te (e soprattutto a lei) la scelta!
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Io non ce la farei ad imporre l'autosvezzamento ai nonni, perchè non ci credono e hanno paura. Terrei l'AS per quando mangia con voi e lascerei libera la nonna di darle ciò che può dare.

In fondo se andasse al nido sarebbe la stessa cosa.

Per il latte mi sa che ti toccherà tirartelo per un bel po'... Gio ha 8 mesi e durante il giorno ciuccia tantissimo ancora.
J aprile 2008 e G dicembre 2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Se di latte ne hai non dovrebbe essere difficile tirarne per coprire uno o due "pranzi" mentre non ci sei.
E lo svezzamento lo fai tu!
Io non ho allattato, è vero, ed è stato terribile. Ma per i primi due mesi - intendo i primi due mesi di vita - lo tiravo e lo davo a mia mamma perché le desse quello ed eventualmente sopperisse con l'artificiale. Poi ho ceduto, ma all'inizio lo tiravo per OGNI poppata e lavoravo 54 ore alla settimana. La piccola si attaccava ma non riusciva a mangiare. Ho visto le amiche che per tirare il latte ci mettevano davvero poco e lo facevano con facilità. Per te è tanto faticoso?
Quando è iniziato lo svezzamento, la piccola lo faceva con me alternando pranzo e cene e merende a seconda dei miei turni, tanto erano solo assaggi...prove, e con la nonna solo latte.
La tua è ancora piccola, solleva la suocera e fai AS tu. Quando la piccola sarà più "brava" sarà più facile anche per chi dovrà occuparsene.
Sati manzissima!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
grazie ragazze....
tirarmi il latte è faticoso, perchè lo devo tirare 2 volte al giorno per riuscire a soddisfare i bisogni attuali di Agnese ma non è impossibile..... x ora tengo botta!!! il latte artificiale lo boccio!!

PEDIATRA...

mi ha detto che la bambina è troppo grassa (69 cm x 8,720 con pannolino) e che l'unico mio obbiettivo deve essere "magra come un chiodo".. che fino ad ottobre DEVO dargli solo il mio latte con al massimo la frutta..
quando gli ho accennato l'as mi ha detto che è dannosissimo dare a lei gli assaggi dei nostri cibi perchè ingrasserebbe ancora di più.....
di darle solo il latte e poi quando inizierà a piangere dalla fame allora inizieremo con le farinate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
a quel punto mi sono zittita.........

ps: io non impongo l'as a mia suocera.... infatti lei le può dare la mela grattugiata ecc... ma non deve rompere se io sono presente ai pasti e voglio che mia figlia mangi così...
oggi cmq la nonna è stata zitta e Agnese si è mangiata un bel po' di risotto con zucchine!!!!!!!!
[Immagine: QI2Op1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ogni bimbo ha i suoi tempi,magari è pronta ora per qualcosa di diverso dal tuo latte,magari no e preferisce aspettarti o prendere il latte tirato.Il problema secondo me è un altro:la suocera!
1) Se è in buona fede magari non vuole fare AS perchè ha paura,allora ti conviene lasciarle il latte tirato e lasciare che grattugi un po di frutta.Non è vietato!Io all'inizio ho fatto cosi col mio(frutta grattuggiata,al lavoro sono tornata ai 10 mesi)poi ha iniziato a rifiutarla e a preferire quella in pezzi,ma ripeto ogni bimbo è a se.
2) Se è in mala fede o è una suocera rompiballe,devi pensare se vuoi davvero che mezza giornata tutti i giorni fino all'asilo si occupi della bimba.Chiarisci subito cosa vuoi per la bimba,non solo per quanto riguarda tetta e cibo,ma anche dal punto di vista educativo.E'giusto lasciare un po' di margine decisionale alla nonna ma vedi tu cosa ritieni davvero importante e cosa può essere campo di negoziazione.Io con la mia l'ho estromessa al 80% perchè era la tipa che "siccome lo faccio gratis decido io"
Ricordati anche che se sei in italia fino all'anno della bimba hai diritto alle ore dell'allattamento,ci sono i congedi parentali (anche se pagati solo al 30%).L'importante è che tu vada al lavoro tranquilla e serena.Altra soluzione è lasciare un pasto pronto solo per la bimba fatto da te e antistrozzo un purè,una vellutata...)cosi la suocera è costretta a dargli un pasto sano e non una pappina industriale.
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Troppo grassa... che percentile sarebbe? 95 di peso e 5 di altezza?

Poi 'sta storia di dover farla piangere per la fame non mi sembra molto costruttiva...
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
ma i pediatri prendono anche la laurea in tonterie?
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Ho guardato le tabelle per i bambini allattati al seno. A dar retta a loro tua figlia è a un percentile più alto di altezza di quanto non sia per il peso, quindi non mi sembra che sia minimamente obesa...

In famiglia come siete?? C'è motivo per cotanta preoccupazione???
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  ma se il momento del pasto diventa un incubo? Valentina83 2 781 28-01-2015, 01:35 01
Ultimo messaggio: escarabajo

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)