COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezzamento per tutti


Genitori 'di città'
#11

io sarei per la famiglia tutta vicina visto che risulta più comodo per tutti (e se il babbo risparmia tutti quei chilometri può stare di più con i suoi cari)... Bologna non mi pare una citta così invibibile (o sì?)... noi abitiamo in un paesino (ed anche il lavoro del papà è vicino), però sono la prima a riconoscerne i limiti (c'è il verde ok, ma non chissà quali iniziative a favore dei bambini, tutto sommato possono offrire molto di più ai bimbi - ti parlo da un punto di vista culturale - le amiche che abitano in città)

Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
#12

Non é neanche vivibilissima: é una delle città piú inquinate del nord, clima padronissimo, freddo e umido d'inverno e un caldo da scappare a gambe levate d'estate (tutti quelli che conosco con bambini stanno fuori quasi tutta l'estate) Da ottobre ad aprile c'é la tortura delle limitazioni del traffico, quindi se per sfortuna non ti prendono il bimbo nella scuola circondariale, ma devi fare qualche km sono dolori... certo parchi non sono male, ma bisogna stare dove c'é gente perché a volte ci sono personcine ambigue, qui sto al parco con M da sola anche per ore ( forse non dovrei neppure qui, ma sono piú tranquilla). Gli immobili sono cari e per comprare qualcosa dovremmo vendere anche la cuccia del cane :-)... certo poi possiamo tornare dai miei.
C'é invece una grande offerta didattico-educativa. Anche scuole waldorf e montessoriane. Laboratori pomeridiani etc... Qui invece é tutto a 800 metri, ma é una soluzione sola: il nido da 18 mesi part-time, una classettina dai 6 ai 36 mesi buia e orrida in cui mi sono rifiutata di mandare mio figlio. Scuola materna del prete ed elementari e medie senza il continuato... Che dire, bisogna un po' accontentarsi, o spostarsi, ma i genitori i qui sono tutti soddisfatti: conoscono bene le tate e le maestre, rigorosamente 'paesane' e c'è un ambientecdi fiducia reciproca positivo.

[Immagine: an1cHr8002B0015OTU4OTY0ZHw0ODI3NjM0cGF8TWFyY28.gif]
Cita messaggio
#13

Non pensavo che Bologna avesse tutti questi aspetti negativi.... Pensa che l'anno prossimo, probabilmente, dovrò trasferirmi da sola col pupo per circa sei mesi proprio a Bo!!
Speriamo bene :/
Cita messaggio
#14

Ciao Maryluisette!
Ma dovreste proprio andare a Bologna in centro-centro? Appena fuori si vive bene, noi siamo in periferia nord: paese di 2 mila abitanti, ho due parchi sotto casa e le scuole a 5 minuti (a piedi).
Certo, non è campagna dove sono cresciuta io: vengo da un paesino della Polonia settentrionale, 250 anime e 4km di bosco da tutte le parti 001_tt1001_tt1001_tt1
In bocca al lupo!


Un saluto particolare a Blackbird: abbiamo vissuto 5 anni a Torino, vicino ai giardini reali, e mio figlio è nato al Maria Vittoria (purtroppo Mad ma questa è un'altra storia...)

[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
#15

(04-10-2011, 10:55 22)Justyna Ha scritto:  Ciao Maryluisette!
Ma dovreste proprio andare a Bologna in centro-centro?

E' che mio marito ha un'ora secca di pausa pranzo e se stiamo anche solo a 10 minuti perdiamo la possibilità di vederci a pranzo, abbiamo pensato che se cambiamo andiamo veramente vicino. altrimenti tanto vale. poi un domani potrebbe prendersi 10 minuti per andare a prendere M a scuola e se magari ci saranno dei fratellini o sorelline potrebbe darmi un notevole aiuto. discorso che salterebbe con anche solo 5 km di traffico cittadino da fare...Undecided

[Immagine: an1cHr8002B0015OTU4OTY0ZHw0ODI3NjM0cGF8TWFyY28.gif]
Cita messaggio
#16

(05-10-2011, 09:20 09)Maryluisette Ha scritto:  E' che mio marito ha un'ora secca di pausa pranzo e se stiamo anche solo a 10 minuti perdiamo la possibilità di vederci a pranzo, abbiamo pensato che se cambiamo andiamo veramente vicino. altrimenti tanto vale.

Mmmm però la sera tornerebbe un pò prima lo stesso, fate un passo alla volta, quanda sarà necessario (scuola, altri figli) valutate di nuovo di avvicinarvi i più se veramente c'è bisogno,no?

[Immagine: 5Eos.jpg][Immagine: 5Eosp1.png]
Cita messaggio
#17

E' vero, ma confesso anche che a noi le periferie o i paesoni extraurbani non piacciono, non sono nè uno nè l'altro. poi ci interessava un cambiamento ponderato e definitivo, l'idea di cambiare poi ancora... per me sarebbe già un trauma questo trasloco!

[Immagine: an1cHr8002B0015OTU4OTY0ZHw0ODI3NjM0cGF8TWFyY28.gif]
Cita messaggio
#18

(05-10-2011, 10:01 10)Maryluisette Ha scritto:  E' vero, ma confesso anche che a noi le periferie o i paesoni extraurbani non piacciono, non sono nè uno nè l'altro. poi ci interessava un cambiamento ponderato e definitivo, l'idea di cambiare poi ancora... per me sarebbe già un trauma questo trasloco!

Immagino il trauma... Ci sono sempre i pro e i contro. Quando abitavamo a Torino eravamo a 10 min a piedi dal ufficio di mio marito, aveva 1ora e mezza di pausa pranzo e tornava sempre a casa. Bei tempi! 001_wub
Dopo ci siamo trasferiti a Imola e per andare al lavoro prendeva il treno, tornava alle 19h30. Adesso siamo più vicini e da quando prende la macchina (con i mezzi, purtroppo, ci mette di più) è a casa alle 18h30, la mattina riesce a portare lui Giovanni a scuola e io non devo uscire con la piccola.
Devi vedere la zona di Bologna dove dovreste stare: noi abbiamo visto qualcosa in Corticella, Bolognina e Croce Coperta - ci sono molti condomini con parchi...

[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
#19

(04-10-2011, 10:55 22)Justyna Ha scritto:  Un saluto particolare a Blackbird: abbiamo vissuto 5 anni a Torino, vicino ai giardini reali, e mio figlio è nato al Maria Vittoria (purtroppo Mad ma questa è un'altra storia...)

95 Quasi vicine di casa allora!
(ti sei trovata male? Tutti ne parlano bene... io invece Martini, ma anche questa è un'altra storia...)

[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
#20

Boh, se fai il confronto con Milano non so chi vince: siamo a inizio ottobre e sono già 3 giorni che c'è allerta inquinamento, d'inverno i bambini (tranne il mio!!) si chiudono in casa da metà ottobre ad aprile perchè fa troppo freddo (stamattina c'era già la brina sul vetro dell'auto!!), d'estate tutti scappano per luglio ed agosto perchè dicono che è impossibile per il caldo e le zanzare (e noi quest'anno siamo andati via 1 settimana a inizio settembre e siamo ancora vivi!).
Ah: al parco nei mesi suddetti non c'è nessuno, infatti io ci vado solo finchè non è buio, poi faccio giri diversi. E le case... beh sono care anche qua, la nostra è costata un po meno perchè è 4° piano senza ascensore, ma a parte i miee vicini di casa nessuno si sognerebbe si vivere senza ascensore (almeno è quello che mi rispondono le persone che sono allibite: ma come fai col bambino? ma coma fai con la spesa? Ah, io non ci rinuncerei mai all'ascensore!).

[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione / Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Ultimo messaggio da chiaraC
05-03-2012, 10:41 22

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)