COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Chiama la tetta in pubblico..
#1
In realtà il titolo di questa discussione mi fa sorridere, però non nascondo un lieve imbarazzo quando mi trovo nella situazione sopra indicata.
La mia bimba (14 mesi, ma ormai mi sa che lo sapete Big Grin ) al momento pronuncia chiaramente solo 3 parole: "mamma", "papà" e "tetta".
La prima volta che ha chiamato la sua tettina mentre cercava impazientemente di infilare la manina dentro al mio maglione mi ha fatto sorridere.
E fin qui tutto bene, a parte il fatto che ultimamente ha ritmi di poppate da far invidia a un neonato, ma credo e spero che sia una fase transitoria.
Stamattina però eravamo in giro e lei era inversa.. Tutta un frignetto indefinito, voleva starmi sempre vicina, e mentre eravamo alla cassa del supermercato la sento pronunciare a gran voce "tetàààà, tetàààá".
Con conseguente pianto a dirotto quando ho cercato di spiegarle che in quel momento non potevo accontentarla.
Vi risparmio i commenti della cassiera..
Idem stessa scena in un altro negozio poco dopo.
Ormai lei ha imparato a chiamarle per nome, ma vorrei che l'allattamento rimanesse un gesto intimo tra le quattro mura.
Ma giustamente lei questo ancora non lo sa.
È capitato anche a voi?
E come vi siete comportate?
Grazie mie preziosissime super mamme Wink
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
io ti posso dire che il gesto è diventato "intimo" per noi solo dai 22-23 mesi...prima non c'era verso, non era possibile nessuna trattativa! però in effetti riguardava le nostre uscite al ristorante sta trattativa, perchè che io mi ricordi al supermercato non la chiede più da un bel po'...di preciso non saprei dirti...cmq in generale ho sostituito la richiesta di tetta con qualcos'altro, gli chiedo:" hai fame? o vuoi l'acqua?" e questo ha funzionato. ho sempre una bottiglietta d'acqua in borsa e crackers o biscotti per ogni evenienza e questo mi ha facilitato parecchio la vita. però rimane il fatto che ogni bimbo è a sè e quindi magari quello che funziona per il mio non è detto che vada bene per la tua...Wink
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Si, quoto Rossana. Anche per noi uguale. Quando sono così piccoli non c'è verso. Poi capiranno. Io però devo dire che sono stata più fortunata di te ed ho incontrato sempre persone molto disponibili e quindi mi sono ritrovata ad allattare in camerini e scantinati bui..... Smile)))
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
(24-02-2012, 01:13 01)rossanalib Ha scritto:  .cmq in generale ho sostituito la richiesta di tetta con qualcos'altro, gli chiedo:" hai fame? o vuoi l'acqua?" e questo ha funzionato. ho sempre una bottiglietta d'acqua in borsa e crackers o biscotti per ogni evenienza e questo mi ha facilitato parecchio la vita.

Nel nostro caso per ora non funziona, nel senso che quando ha in mente tetta vuole tetta.
Quando poi la attacco noto che è più un 'anestetico' (come lo chiamava Gonzales Smile ), la sua coccola per eccellenza, il suo modo per sentirmi vicina.
Mi sa che prossimamente le usciranno i premolari, quindi è un po' nervosina.
Però finora in giro non le aveva mai 'chiamate', in quanto si distraeva guardandosi intorno.
Le persone a me vicine ovviamente stanno cominciando a dire che fa così perché a casa sto assecondando troppo le sue richieste di tetta (ultimamente aumentate rispetto a prima).

(24-02-2012, 09:06 09)giulieee Ha scritto:  ho incontrato sempre persone molto disponibili e quindi mi sono ritrovata ad allattare in camerini e scantinati bui..... Smile)))

Quindi tu cercavi di allattarlo sempre quando te lo chiedeva?
Io in giro non me la sento più, finche era più piccola lo facevo, ma ora lei ha preso l'abitudine di 'denudarmi' per giocherellare con tutte e due le tettine, saltando da una parte all'altra come un grillo.
Quindi in un supermercato immaginati la scena, sarebbe tutto tranne che un gesto intimo e riservato! Big Grin
Se siamo a spasso in macchina spesso invece l'assecondo.

Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Questa discussione e' tenerissima! :-)))
Heart Emma - 15 aprile 2011 Heart
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Mi sa che e' un po' tardi per chiamarla in altro modo :-). Ti immagini povera la tua piccola? Che non capirebbe quello che dici?
Io non ho limitato: ma all'eta' della tua eravamo in vacanza e in campeggio. Se fosse stato gennaio le avrei detto (come le ho detto a novembre- 17 mesi) che la mamma non poteva piu' spogliarsi in qualsiasi momento e in qualsiasi situazione perche' aveva freddo. E se sto pagando al supermercato pure non si puo'. O se sto guidando Qquesto anche all'eta' della tua). Ora continua a chiederla, a me non imbarazza particolarmente, quando lo fa in pubblico, pero' so anche che e' fisicamente e psicologicamente in grado di aspettare, equindi le si puo' dire un "dopo". Mi evito gli allattamenti acrobatici.
Nel periodo del "distacco" le ho detto che la tetta era stanca e dormiva. Facevo anche il rumore del russamento (non so come si dica). Per cui ora ci siamo stabilizzati su: poppata all'uscita del nido, addormentamenti, notte e colazione. Poi se sta in crisi (soprattutto di stanchezza) ne puo' scappare qualche altra, ma almeno mi devo poter sedere e sistemare con calma, ma sicuramente non per strada mentre camminiamo (fatto in passato) anche perche' veramente le condizioni climatiche me lo impediscono.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(24-02-2012, 12:33 12)alessimdon Ha scritto:  .... per strada mentre camminiamo (fatto in passato) ...

Un mito! Immagino la scena.. Big Grin

Grazie per le dritte, darò tempo al tempo...
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(24-02-2012, 03:18 15)StellaLuna Ha scritto:  
(24-02-2012, 12:33 12)alessimdon Ha scritto:  .... per strada mentre camminiamo (fatto in passato) ...

Un mito! Immagino la scena.. Big Grin

Grazie per le dritte, darò tempo al tempo...

Vabbe', era in fascia, quindi si vedeva molto poco :-)
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
io ti chiedo una cosa: per caso quando succede non ti vede da un po'? Daniele per prima cosa quando torno dal lavoro lo devo portare a casa e dargli la poppata, poi ragiona. Mi è capitato una sera di dover passare dal dentista con lui e mi è saltato addosso in sala d'attesa, per di più staccandosi dalla prima e indicando l'altra e dicendo pure "atta", l'altra. Blushing
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Uguale :-). E' il rito del riavvicinamento. Ciuccia poi si stacca sorridendo e fa:"antra!". :-).
In realtà le ha anche battezzate rofl! Una la definisce "blu" l'altra "(v)iola". Non ho idea da dove venga questa cosa :-D. Pero ad esempio sulla neve ha accettato che il No fa freddo! Senza se e senza ma :-)



(24-02-2012, 03:39 15)ameliaedaniele Ha scritto:  io ti chiedo una cosa: per caso quando succede non ti vede da un po'? Daniele per prima cosa quando torno dal lavoro lo devo portare a casa e dargli la poppata, poi ragiona. Mi è capitato una sera di dover passare dal dentista con lui e mi è saltato addosso in sala d'attesa, per di più staccandosi dalla prima e indicando l'altra e dicendo pure "atta", l'altra. Blushing

Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  ALLATTARE IN PUBBLICO cancy 20 5.168 02-03-2011, 04:33 16
Ultimo messaggio: Chiara980

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)