COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Scuola materna
#1
ciao a tutte!
Ho un dubbio atroce che mi sta rodendo da quasi un anno:
l'inizio della scuola materna per la mia bimba che ha appena compiuto 3 anni a inizio mese.
Prima di tutto mi presento . ho due bimbi. la grande di 3 appunto e il piccolino di 17 mesi e sono rimasta a casa da gennaio per vari motivi tra cui crescere e stare con i miei bimbi.
La prossima settimana ci sarà la riunione con la scuola e penso metà mese l'inizio inserimento.
Solo che io ancora non ho deciso se mandarla o tenerla a casa.
Vorrei capire onestamente se farli saltare un anno è traumatico per lei.
Questo è l'unico motivo per cui la manderei , oltre al fatto che sicuramente avrebbe la possibilità quotidiana di poter interagire con bambini della sua età.
Per il resto vorrei tenerla ancora con me , se si potesse fino almeno a gennaio, o anche tutto quest'anno ancora.
Parto dal presupposto che la mia piccola vede quasi quotidianamente bambini della sua età o più grandi o più piccoli.
Mi sono sempre impegnata a farli frequentare la ludoteca (fin dal corso massaggi), ho fatto amicizia con persone che sono nate nel suo stesso periodo, e le vedo spesso, oltre a tutto il resto, amici con bimbi, nipoti, giardini, piscina e via dicendo.
Oltre a questo volevo farli anche frequentare acquaticità.
Ma io la vedo ancora così piccola, lei è socievolissima e non ha nessuna difficoltà a interagire con bambini , adulti, a stare senza di me, con il papà nonni .. vi dico che tendenzialmente se incontriamo qualcuno lei e la prima a chiedere come ti chiami, giochi con me .. ovvio alla sua età i litigi, questo è mio sono la prima cosa ..
Oltre a questo ha ancora qualche problemino con la cacca .. il pannolino è già un anno che l'ha tolto, anche la notte .. ma è diventata stitica un pò di volte e la paura per il dolore ha preso il sopravvento .. quindi sporca di frequente la mutandina ..
Vorrei farli passare ancora un pò di tempo con il fratellino, hanno da poco iniziato a giocare davvero insieme, e sono stupendi, non c'è persona sia lui che lei con cui ridano di più .. anche lì ovvimanete con i vari litigi ..
E toglierli proprio ora questo mi sembra davvero brutto ..
Scusate se sono stata lunga .. ma volevo farvi capire un pò la situazione prima di ricevere consigli ..
Qualcuna di voi ha scelto di tenere la sua cucciola/o a casa almeno un anno della materna? Avete visto cambiamenti? Hanno sofferto poi l'inserimento a 4 anni? ...
Grazie mille .. ma sono davvero indecisa ..Confused1Confused1Confused1
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Io non avevo la possibilità di tenere a casa le pupe. Ora la grande inizia la materna e la piccola il nido.
Ma sono sempre stata a favore. Anche perché, al contrario tuo, non abbiamo possibilità per farli interagire. Mi piace che stiano in compagnia, dipingano, creino e rispettino le regole quotidiane con l'altro. Il tutto il più libero possibile. Finora la cosa è riuscita e sebbene cerchi di essere creativa a casa non posso offrire stimoli di gioco come quelli che si creano con altri bambini.
Non credo sia terribile se la tieni a casa ancora per un anno. Ma se pensi che a lei piacerebbe potresti chiedere di fare magari solo la mattina, no? Per la cacca dipende dalla scuola, da quanto sono disponibili e comprensivi.
FAcci sapere!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Io quoto Valina.
Ma anche avendo la possibilità di tenerla a casa e di farla interagire con altri bimbi. L'esperienza della materna é comunque positiva (ed é una cosa diversa) e io non gliela 'negherei'.
Capisco le tue motivazioni, ma forse proprio per come descrivi tua figlia anche a lei piacerebbe andarci.
Comunque per lo stesso motivo, pur facendole perdere il primo anno, credo che l'inserimento al secondo anno per lei non sarebbe traumatico.
É una scelta....mamma mia quante ne dobbiamo fare!!! ;-)
"scuterina" giugno 2008
"memeo" aprile 2012
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Io non credo possa essere più traumatico l'inserimento a 4 anni che a 3 e, se vede bambini della sua età ed interagisce anche con adulti di altro tipo oltre a te (tipo l'educatrice della ludoteca) non vedo il motivo di mandarla alla materna. Fossi in te la terrei a casa, al massimo aumenta le attività di tipo manuale dentro casa, invita qualche altro bambino a farle e avrai fatto una materna in miniatura. Riprendendo il discorso inserimento può darsi che a 4 anni esprimerà meglio il suo desiderio di restare a casa, magari piangerà di più che a 3 (ma anche no) perchè saprà farlo con più decisione ma questo non vuol dire maggior trauma, solo miglior espressione dei suoi sentimenti. I bambini che vanno al nido a 6 mesi non sentono meno la mancanza della mamma, solo non la esprimono come quelli più grandi.
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
rieccomi .. ieri c'è stata la riunione per la materna .. e da giovedì dovrebbe iniziare con l'inserimento .. e io sono qui ancora titubante ..
mille dubbi, mille ansie .. è dura essere madre e dover decidere per loro. soprattutto se è una cosa che riguarda il loro futuro ..
questi due giorni mi serviranno per decidermi .. di inserirla tra qualche mese non sè nè parla .. nel senso , fosse un mese, due andrebbe bene, ma di più non lo permette la scuola .. e per uno due mesi, mi sembra solo una cavolata , tanto vale inserirla da subito , almeno che da subito conosca le abitudini, e veda anche gli altri bimbi straniti come lei, che tra un paio di mesi, essere l'unica che abbia l'inserimento ..
ieri alla riunione mentre parlavano avevo già gli occhi lucidi .. pensare di toglierli una cosa così bella come poter stare tutti i giorni con i bimbi .. ma pensare a tutto il resto per cui penso sia meglio che stia ancora con noi ..
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
A parte che l'ho aperta pensando fosse la mia Smile , completamente stordita.
Io sono sul versante totalmente opposto al tuo, nel senso che non c'ho dormito la notte per il timore che potesse perdersi la scuola quest'anno, e invece ce l'ha fatta; ti dico allora il mio punto di vista: li abbiamo educati con la massima cura e la massima attenzione, è ora che vedano che c'è altro, un ALTRO col quale misurarsi.
Il fatto che vada a scuola non la priverà di tutti gli amichetti, nè della compagnia del fratello (che avrà per semprissimo), tieni conto che uscirà alle 4/4.30 per cui avrà il resto del pomeriggio per fare quello che vuole.
In più non ti stuzzica (e inquieta... ma più stuzzica) l'idea che abbia la SUA giornata, che è solo sua? Non ti racconterà nulla, se non per sommi capi e lei sarà pienamente una personcina che interagisce col mondo... e tu non sai come!
Questa cosa mi manda ai matti, mi fa sorridere, incupire e commuovere allo stesso tempo.
Domenico non ha fatto il nido , se non gli ulrimi due mesi dell'anno scorso, a fine anno le maestre ci hanno dato un cd con tutte le foto e vedere quello che si era "perso", tutte le attività, i giochini, che quei bimbi avevano fatto assieme per un anno mi ha fatto rimanere un po' male. Per farti capire: ha nevicato ed io e lui siamo andati a giocare e ci siamo divertiti. Tra le foto di quel cd c'erano appunto quelle della "loro nevicata": l'hanno presa dal terrazzo, portata dentro, ci hanno giocato, l'hanno mangiata... insomma davano l'idea di essersi divertiti di più di come avevamo fatto noi.
Io da quello che scrivi ho capito che spiace a te, ma non ho capito il perchè: ti perderai un pochino della sua giornata, ma alle 4 sarai davanti l'aula col fratellino per prelevarla e fare altre 1000 cose assieme.
[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
A mio parere è meglio inserirla da subito così vive l'esperienza con altri nella sua stessa situazione; credo sia + difficoltoso fare l'inserimento in un gruppo già affiatato; cmq meglio all'inizio dell'anno scolastico, che sia a 3 o a 4 anni se decidi di posticipare di un anno, piuttosto che ad anno già avviato.
Raffaella
(Kitty Cat mag 2008 + Tilly feb 2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Ogni situazione ha pro e contro.
Io la manderei.

Ma a parte questo, se tu per prima sei indecisa lei respirerà la tua indecisione e la tua insicurezza. E penserà che forse la materna non è un bel posto, se la mamma non è sicura di lasciarcela. Se ha paura la mamma, certo deve averne anche lei. E questo potrebbe influire sull'inserimento.
Quindi se non sei convinta di mandarla, tienila a casa con te. Ma non sentirti in copla per questo! L'anno prossimo ci andrà di sicuro, mentre per quest'anno si godrà la sua mamma.

E se invece ti convinci a farle fare questa esperienza, fallo senza tentennameni e sii sinceramente contenta della tua scelta, che le permette di aprirsi un mondo nuovo.

Non ti stuzzica l'idea di passare un po' di tempo speciale da sola col piccolo, mentre lei si arricchisce di nuove esperienze di vita? Chissà quanto giochi nuovi imparerà e insegnerà al fratellino al suo ritorno a casa.
[Immagine: eNortjKzUjK0NDA1MVeyBlwwFZgC1w,,80.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  mensa scuola cancy 6 957 19-10-2013, 11:12 11
Ultimo messaggio: cancy
  tiè! (primi giorni di materna) ameliaedaniele 6 767 11-09-2013, 08:41 20
Ultimo messaggio: ameliaedaniele
  Inserimento scuola materna StellaLuna 23 3.457 31-08-2013, 10:51 10
Ultimo messaggio: alessimdon
  Consiglio materna StellaLuna 51 6.089 31-01-2013, 11:37 11
Ultimo messaggio: Valina
  Scuola materna StellaLuna 17 6.538 01-09-2012, 07:11 19
Ultimo messaggio: AntonellaC
  Scuola Montessori a Dubai Elis 8 3.192 03-04-2012, 11:59 11
Ultimo messaggio: Alexandra

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)