COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezzamento per tutti


asilo nido o no?
#31

Io lo manderò a 24 mesi, ma da 12 a 24 c'é un abisso, anche come esigenze sociali. Qui da noi infatti molte scuole materne aprono le iscrizioni a 28-30 mesi, proprio per he sui 2 anni emmezzo iniziano a giocare assieme e fanno aggregazione!

[Immagine: an1cHr8002B0015OTU4OTY0ZHw0ODI3NjM0cGF8TWFyY28.gif]
Cita messaggio
#32

Ripesco questo post perché mi hanno chiamato dall'ufficio scuola per chiedermi se voglio partecipare alla graduatoria per gli inserimenti di gennaio - febbraio. Si tratterebbe di mandare M a 18 mesi invece che 24 come pensavo, ma nel micronido, non in quell'orrore di pappozzi che mi terrorizzó la scorsa primavera. Qui ci sono 3 tate, 12 bambini, un open space con arredi e giochi steineriani, cibo da adulti e un giardino immenso con grotte di fieno, niente scivoli, giochetti pasticosi o con musiche assordanti, dalle 8,30 alle 12,30, un ambiente molto laborioso e tranquillo, non iperstimolante e soprattutto a dimensione familiare (che é ció che piú mi interessa) che dite, provo a prendere il treno? Oltretutto così avrei una mattinata emmezzo libera dal lavoro e potrei fare wonderwoman e pulire, cucinare, lavare etc... O secondo voi a gennaio lo porto 2 giorni e poi mi si ammala subito e mi ritorna il problema all'ennesima potenza? E 18 mesi sono pochi? O caratterialmente si avvicinano già un po' ai 2 anni? Lo manderei poi comunque un pomeriggio ogni tanto dalla tagesmutter a cui si é affezionato molto, magari quando ho le conferenze etc...

[Immagine: an1cHr8002B0015OTU4OTY0ZHw0ODI3NjM0cGF8TWFyY28.gif]
Cita messaggio
#33

Ciao, non so, io ti posso dire solo la mia esperienza, che è quella di un micronido aziendale. Sofia ci va da quando ha 4 mesi. All'inizio faceva 6 ore al giorno e ora ne fa 8. Sono 3-6 bambini con una maestra, fra poco saranno 9 con due maestre. La mia esperienza è positivissima. Sofia si diverte molto, impara un sacco di cose, è molto "sociale" (per quanto si possa esserlo a 13 mesi), ed indipendente nel gioco. Ora ovviamente c'entra anche il carattere del bambino, però per lei non è mai stato un problema stare lì, e l'inizio, dato che aveva solo 4 mesi, è stato molto facile. Con bambini più grandi è molto più difficile il distacco, quindi prenditi tempo per inserirlo, se decidi, ma tanto prima o dopo questo passo ci deve essere Smile

001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
#34

io ho mandato al nido la prima figlia ad un anno tondo e ci siamo trovati benissimo... dai due anni sono un sacco più partecipi alle attività proposte, però già nell'anno precedente si divertiva un sacco.. il fratello l'ho invece inserito a 16 mesi e dopo un primo mese un po' così adesso ci va volentieri anche lui :-)

Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
#35

vai vai! l'ambiente che mi descrivi mi sembra sia ottimo per un bimbo!!
Io D. l'ho mandato a 11 mesi. Ora ne ha 22.
Non lavoravo molto allora, ma vuoi per la lingua (siamo in Francia, ma in casa, essendo due italiani, parliamo solo italiano), vuoi per l'ambiente che ho visto in questo asilo, mi è sembrata una buona scelta.
A parte alcune fasi (dopo lunghe vacanze, qualche giornata storta) è sempre stato felice. Piange ancora qualche volta quando lo lascio ma dura il tempo che io esca dalla porta. Il suo è un asilo piccolo, con classi miste, cuoco in cucina a vista, laboratori di pasticceria, stanze di musica, piscinetta, attività di psicomotricità e giardino.
Quando lo vado a prendere non vuole venire via. Parla tantissimo, italiano e francese. Va in bicicletta/triciclo come un razzo. Io lo vedo crescere felice e sempre di più. E il tempo che posso dedicarmi è per me sacrosanto, perché mi carica di energia e di una serenità che poi mi fanno essere presente al massimo grado e in tutto relax quando lui è in casa. Va tutti i giorni tranne il giovedì.
Cita messaggio
#36

Elis ti capisco perfettamente. Anch'io son circondata da persone che non fanno altro che "consigliarmi" (di loro iniziativa, dato che non ho mai chiesto nessun consiglio) di portare la mia bimba al nido perchè così socializza, fa giochi creativi e tutto il resto.
Ormai rispondo con un vago "grazie per i consigli" anche perchè quando replicavo dicendo "per ora la bimba sta con la sua mamma" venivo sommersa con una valanga di affermazioni pro-nido, come se al giorno d'oggi il nido fosse una tappa obbligata per educare correttamente i bimbi e renderli autonomi.
Come se una mamma non fosse in grado di prendersi adeguatamente cura della propria creatura, non sapesse stimolare la sua fantasia, e la tenesse tutto il giorno segregata in casa evitando ogni forma di contatto con altri bimbi.
Per carità, nulla assolutamente di personale contro gli asili nido e i genitori che (per necessità o meno) optano per questa scelta, ma:
Primo: non ho assolutamente fretta che mia figlia cresca, nè tantomeno che diventi sgamata.
Secondo: penso che se una mamma può (e vuole) scegliere di rimanere a casa dal lavoro per seguire in prima persona la crescita di suo figlio abbia tutto il diritto di esserne orgogliosa perchè sta semplicemente facendo quello che vorrebbe il suo bimbo. Sono convinta che se un bimbo potesse scegliere non chiederebbe altro che stare accanto alla sua mamma.
Terzo: non ci tengo granchè a vedere mia figlia spesso malata.
Quarto: io non dò mai a nessuno consigli non richiesti, specie su scelte delicate. Ma chissà perchè nella vita reale ci sono molte persone che si sentono in dovere di insegnare agli altri come si fa a fare i genitori. Qui siamo in un forum e quindi è logico che ci siano opinioni diverse. Quando vengo qui mi piace leggere i diversi punti di vista, li rispetto tutti, e anzi... A volte mi capita persino di cambiare le mie idee iniziali leggendovi Smile Ma nel mio reale, da quando sono diventata mamma, ho imparato a fare solo quello che sento, andando dritta per la mia strada e ignorando ciò che non voglio sentirmi dire. Anche perchè se avessi ascoltato tutte le campane a quest'ora avrei abbandonato il seno a favore del biberon, mi alzerei ancora 15 volte per notte nel tentativo di riaddormentare mia figlia in braccio, avrei continuato a fare gli aeroplanini nell'illusione di far mangiare la piccola, e avrei una suocera tutti i giorni in casa a fare da balia a me e alla creatura.
No grazie! Big Grin
Quindi Elis, fai sempre e solo quello che senti... Sicuramente in questo modo farai la scelta giusta. Smile
Un bacione
Cita messaggio
#37

wow chiarchiara, l'asilo che descrivi è bellissimo!!

001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
#38

Maryluisette l'ambiente che descrivi sembra ok. io ti posso dire che ho deciso di mandare Francesco nello spazio gioco dove il lunedì, martedì e mercoledì mattina va proprio perchè lui verso i 18 mesi mostrava chiaramente che aveva altri interessi oltre alla mamma. l'ambiente e le maestre sono eccezionali, e i giorni che non va si sveglia al mattino dicendo che vuole andare dai bimbi! Smile
considera che Francesco è sempre stato un po' precoce in tutto, ma ti posso dire che verso i 18 mesi in generale cominciano a cercare gli altri e a partecipare alle tante attività. quindi se quel posto ti da fiducia, e soprattutto visto che è un micronido ti dico vai! Wink

[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
#39

Io credo che se la famiglia non ha necessità di appoggiarsi ad un asilo nido non sia il caso di intraprendere questa strada, perchè il bambino sotto i 3 anni preferisce i nonni o comunque un adulto che lo considera pienamente (ovviamente se questi è una persona valida e gli vuol bene). Altro discorso secondo me è la socializzazione, i bambini hanno bisogno di stare insieme ai bambini (ancor più se figli unici) e questo vale dai 6 mesi di vita - o anche prima - indipendentemente che abbiano o no le capacità per interagire!! Ma per questo ci sono le ludoteche, i giardini, i gruppi di amici, i gruppi postparto delle ostetriche ... dove le mamme chiaccherano e i bambini si guardano tra loro o giocano insieme ... e se si fanno male o si stressano possono tornare dalle braccia della mamma!!
Cita messaggio
#40

Tasto dolente per me...a fine novembre inizieremo l'inseriemnto al nido. La mia bimba avrà 10 mesi e mezzo..io rientro a gennaio a lavorare. Ho rimandato più possibile e adesso non posso più.farò inserimento lungo e graduuale perchè siano ridotti al minimo i traumi. Se avessi potuto scegliere l'avrei tenuta con me almeno fino ai 2 anni...sinceramente non credo che prima ci sia tutto sto bisogno di socializzare. Io sono davvero molto giù pensando che presto la dovrò portare al nido e lasciarcela per 8 ore al giorno 10800
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione / Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Ultimo messaggio da Laurag
18-05-2014, 04:48 16
Ultimo messaggio da AntonellaC
14-09-2012, 09:17 21
Ultimo messaggio da Chiara
23-01-2012, 03:14 15

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)