COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezzamento per tutti


togliere la tetta
#11

Confermo i racconti delle altre. Se cerchi nel forum trovi molte di noi che intorno all'anno chiedevano aiuto e volevano smettere. Devo dire che anche per me è stato il momento più duro, con più risvegli e ciucciate frequenti di giorno. Poi migliora ed ora, a due anni, la cosa è molto meno pesante. Di notte, partendo più o meno dai 18 mesi, la nego quasi sempre. Lui urla per 2 minuti poi si gira e dorme. Verso la mattina presto se si risveglia cedo e lo allatto. Durante il giorno se siamo in giro non si ciuccia più, solo a casa o dalla nonna. Ma ci sono arrivata piano piano, vedendo le sue reazioni e cercando di calibrare i miei no a quello che era tollerabile per lui. Quindi prova, dì di no quando ti senti ma sii pronta a tornare indietro se vedi che è meglio, sensa sentirti fallita ma solo consapevole che è un cammino e non una cosa di un giorno. Al consultorio un consiglio pratico che davano era di mettere dei cerotti sul seno così che il bambino non trova più i capezzoli.

[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
#12

Sono sveglia a quest'ora perché la treenne si è svegliata, non è andata liscia così mi sono svegliata tanto e ora lei ronfa ed io no :-). A proposito del dormire :-P
Anche secondo me devi scindere i vari aspetti del problema.
1) allattamento a termine ce ne sono davvero pochi (questa è un'isola :-)). Per cui che prima si stacchino più facilmente è un'emerita :-).o almeno è difficile generalizzare perché il campione non è significativo. Quando sono più grandi potrebbero essere in grado di esprimere verbalmente il loro bisogno e quando sono piccoli piangono e basta :-)
Personalmente ho svezzato con difficoltà una figlia a 30 mesi e un figlio a termine a 14 (andavamo a sostituzione e a un certo punto ha chiesto un biberon di vaccino e non ha chiesto più tetta ). Quindi dipende da come è fatta tua figlia. Svezzare perché da più grande potrebbe essere più difficile è come "abituare al cucchiaino" a tre mesi :-)
2) le competenze da separazione che si sviluppano intorno all'anno sono incredibili e la tetta è la base sicura. È tosta.
3) Ma se quello che cerca è la sicurezza lo farà comunque con o senza tetta. Io sono fortunata e, di solito, mi riaddormento facilmente. Riesci a pensare a strategie per riuscire a dormire meglio?
Altrimenti io ho trovato utile allattare.net però tutte le strategie consigliate sono per bambini più grandi e più capaci di verbalizzare.
Andare ad un incontro LLL ? A volte mal comune....

Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
#13

ci devo un po riflettere.....i cerotti eheh, gia me la vedo che mi strappa tutto..., si sarà dura

mamma di un pupetto nato a fine agosto 2010 e di una pupetta nata in dicembre 2012
Cita messaggio
#14

(07-11-2013, 12:06 00)Laurag Ha scritto:  Confermo i racconti delle altre. Se cerchi nel forum trovi molte di noi che intorno all'anno chiedevano aiuto e volevano smettere. Devo dire che anche per me è stato il momento più duro, con più risvegli e ciucciate frequenti di giorno. Poi migliora ed ora, a due anni, la cosa è molto meno pesante. Di notte, partendo più o meno dai 18 mesi, la nego quasi sempre. Lui urla per 2 minuti poi si gira e dorme. Verso la mattina presto se si risveglia cedo e lo allatto. Durante il giorno se siamo in giro non si ciuccia più, solo a casa o dalla nonna. Ma ci sono arrivata piano piano, vedendo le sue reazioni e cercando di calibrare i miei no a quello che era tollerabile per lui. Quindi prova, dì di no quando ti senti ma sii pronta a tornare indietro se vedi che è meglio, sensa sentirti fallita ma solo consapevole che è un cammino e non una cosa di un giorno. Al consultorio un consiglio pratico che davano era di mettere dei cerotti sul seno così che il bambino non trova più i capezzoli.

Compleanno? AUguri!

Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
#15

Nooo cerotti no dai! Mica sono così scemi i bimbi!
Penso che l'età conti molto! Quando sono un po' più grandi sono interessati anche ad altro e si possono distrarre. Almeno così è successo con Sisterina.
Comunque per la notte non rispondo.... qui siamo in alto mare! La sorella già dormiva tutta la notte da un bel po'!


MummyMara
Sisterina (20 dic 2011)
Sisterella (11 sett 2008)
Cita messaggio
#16

i cerotti io li ho provati, in effetti, ma li toglieva. Però è un consulturio iper a favore di allattamento ecc. quindi ho pensato che, se li consigliano, a qualcuno devono aver funzionato!
compleanno il 1 novembre, grazie degli auguri!
Mi sembra ieri che ho aggiornato il tickers sotto di me per il primo compleanno....il tempo vola!

[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
#17

dimenticavo di chiudere il topic qui....
in 'stettamento lampo' ho scritto come ho risolto egregiamente...sempre considerando che ogni bimbo è a sè.
senza cerotti Smile

mamma di un pupetto nato a fine agosto 2010 e di una pupetta nata in dicembre 2012
Cita messaggio
#18

Stavo per scrivere una domanda praticamente identica alla tua... È bello non sentirsi soli al mondo

Michela&Leo
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione / Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Ultimo messaggio da Tatina
30-07-2013, 08:49 08
Ultimo messaggio da LizPed
07-04-2013, 01:54 13
Ultimo messaggio da cancy
23-08-2012, 05:28 17

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)