COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

ciuccio, succhiarsi il dito e problemi dentari
#1
Praticamente da sempre Irene usa il pollice per addormertanrsi o per consolarsi etc. Non ha mai voluto il ciuccio e noi non abbiamo mai insistito, convinti del fatto che, come per tante altre cose, prima o poi, quando sarà pronta smetterà di succhiarsi il dito. Circa 1 mesetto fa (ora Irene ha 12 mesi e 18 giorni) ha trovato per caso il ciuccio e da allora alterna ciuccio o dito con preferenza per il dito. Fino ad oggi non mi sono fatta grandi problemi, ma mi capita sempre più spesso di incontrare qualcuno che mi fa notare il "brutto vizio". Oggi poi almeno tre persone diverse mi hanno detto, esperienza personale, che succhiarsi il dito (ma anche l'uso ciuccio) altera pesantemente il palato fino a creare problemi dentali seri in giovane età. Quindi in buona sostanza mi hanno detto che il vizio del pollice ci costerà caro in termini di spese mediche.
Secondo voi è vero? Che ne pensate? Suggerimenti?
[Immagine: HYj9p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Io sapevo che i problemi dentali vengono con l'uso ossessivo e continuo e soprattutto dopo i 2-3 anni.
Un conto è tenere in bocca il ciuccio 24 ore su 24, un altro è ciucciare per addormentarsi.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
ma la gente mai che si faccia i fatti propri eh??? Big Grin cmq alla lunga è vero che ciuccio e dito possono causare deformazioni al palato o alla dentatura, ma non è detto! poi bisogna dire che un uso sporadico di sicuro non causa niente. e poi anche se fosse...che fai le tagli il dito??? vedrai che col tempo smetterà da sola, ciucciare non è un vizio, ma un istinto! il fatto è che la natura ha "previsto" questo istinto perchè siamo mammiferi, ci nutriamo durante la prima infanzia dalle mammelle e di sicuro non aveva previsto il biberon o i ciucci....quindi manda al diavolo gli impiccioni e aspetta che smetta da sola! Wink
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Quoto completamente Rossanalib.
Anche Giorgia ha scoperto il ditino intorno al mese e mezzo. E da allora sta spessissimo col dito in bocca.
Quando e' stanca un dito in bocca con l'altra mano si ciancica l'orecchio :-).
Addirittura da piccina piccina ciucciava alla tetta, poi la sputava, si girava, si metteva il dito in bocca e si addormentava col dito (ho un'emissione un po' forte che forse le dava fastidio, oppure boh)
Chiaramente sono stata fermata da OGNI GIORNO per strada da persone che mi dicevano di toglierlgielo (ma un po' di fatti loro, no?) profetizzandomi sciagure di tutti i tipi nella forma della bocca.
La mia idea e':
- un amico pediatra mi ha detto: meglio dito di ciuccio, il dito da loro autonomia

- anche al consultorio: "lasciate in pace questa bambina"...

- la mia maestra di portare dice: "un bisogno soddisfatto non si ripresenta :-)", spero che prima o poi lo superi
Ho comunque notato che quando non e' stanca e impegnata ad esplorare qualcosa o ad arrampicarsi il dito in bocca non lo mette. Quindi ultimamente e' molto diminuito....
Alle persone rispondo:
- sorridendo: ma mica glielo posso tagliare? (cosa che e' vero, e nemmeno metterle il peperoncino Undecided)
oppure:
- tanto abbiamo lo zio dentista che ci fa un buon prezzo sull'apparecchio :-) (anche vero :-))

Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Del ditino in bocca non abbiamo esperienza, ma conoscevo una bambina (ora ragazza quasi diciottenne) che ancora a 6-8 anni se non piu' aveva questo vizio del dito in bocca, e non era bello onestamente. Questa esperienza diretta e' l'unica cosa che mi fa dubitare dell'effettivita' della frase "quando sara' il momento smettera' da solo". Solo che, a dirla tutta, chissa' cosa c'era dietro quel dito in bocca... E si', lei aveva palesemente i denti davanti in fuori.

Comunque di certo a 14 mesi non me ne farei un problema!

Quando BM ha mollato spontameamente il ciuccio un mesetto fa o poco piu', mi sono sentita molto sollevata perche' nonostante lo usasse solo addormentarsi vedevo che gli incisivi superiori avevano assunto una forma arcuata e pensavo con preoccupazione a quando e come eliminare questo ciuccio... Invece ha fatto da se' (non ce lo saremmo mai aspettati!) e sara' suggestione.... ma a me pare gia' che i dentini siano migliorati (adesso sicuro arriva Arkadian e mi sbugiarda Big Grin Big Grin Big Grin).

Insomma, per tornare a te... ora non tipreoccupare.
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Io porto la mia esperienza....La prima figlia ha cominciato a succhiarsi le dita(indice e medio)a 4 mesi cioè dopo che ho sospeso l'allattamento,ha smesso quasi spontaneamente a 2 anni,non ha mai avuto problemi ortodontici.
La seconda ha preso il ciuccio dai 2 mesi,anche lei dopo che non l'ho più allattata,glielo abbiamo tolto abbastanza facilmente a 22 mesi,lei ha portato per 2 anni l'aparecchio e tutt'ora lo porta di notte.Il terzo si è succhiato le dita dai 5 mesi(anulare e mignolo...io un classico pollice non so cosa sia)oovviamente anche lui causa abbandono tetta,ora dovrà mettere l'aparecchio ma da quel che dice la dentista si tratta di una deformazione del palato dovuta a un errato modo di respirare piuttosto che dal succhiare,lui però ha ciucciato finoa 4 anni.
Flavio ho sperato inutilmente che scoprisse le dita per avere un po' di tregua ma preferisce la tetta,il ciuccio lo fa volare lontano chilometri...tra un po' di anni vedrò se ci saranno o meno problemi ai denti.

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Il fatto e' che sono sicura che anche un ciuccio tenuto fino a 6-8 anni, oltre ad essere altrettanto brutto (e ne vedo qualche cinquenne che ce l'ha) causi danni alla bocca.
Per ora noi con Giorgia non interveniamo, nemmeno coi discorsi e/o commenti, proprio per non caricare la cosa di significato, che vadano oltre il bisogno di suzione di un bambino piccolo. Con il mio primo bambino io ero della strettissima idea: "Meglio il ciuccio che il dito, il ciuccio comunque si toglie"; alla fine quello che e' successo e' che il ciuccio lo abbiamo tolto, con un po' di "forzatura" intorno ai due anni e mezzo, ma per lui e' stato veramente dura nella sostanza, anche se non nell'apparenza (apparentemente ha superato tutto in un paio di notti e qualche crisi). Con Giorgia pensavo: meglio tetta che dito/ciuccio, ma lei la tetta la sputava per ciucciarsi il dito!



(19-07-2011, 10:24 10)Ax76 Ha scritto:  Del ditino in bocca non abbiamo esperienza, ma conoscevo una bambina (ora ragazza quasi diciottenne) che ancora a 6-8 anni se non piu' aveva questo vizio del dito in bocca, e non era bello onestamente. Questa esperienza diretta e' l'unica cosa che mi fa dubitare dell'effettivita' della frase "quando sara' il momento smettera' da solo". Solo che, a dirla tutta, chissa' cosa c'era dietro quel dito in bocca... E si', lei aveva palesemente i denti davanti in fuori.

Comunque di certo a 14 mesi non me ne farei un problema!

Quando BM ha mollato spontameamente il ciuccio un mesetto fa o poco piu', mi sono sentita molto sollevata perche' nonostante lo usasse solo addormentarsi vedevo che gli incisivi superiori avevano assunto una forma arcuata e pensavo con preoccupazione a quando e come eliminare questo ciuccio... Invece ha fatto da se' (non ce lo saremmo mai aspettati!) e sara' suggestione.... ma a me pare gia' che i dentini siano migliorati (adesso sicuro arriva Arkadian e mi sbugiarda Big Grin Big Grin Big Grin).

Insomma, per tornare a te... ora non tipreoccupare.

Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(19-07-2011, 02:53 14)alessimdon Ha scritto:  Il fatto e' che sono sicura che anche un ciuccio tenuto fino a 6-8 anni, oltre ad essere altrettanto brutto (e ne vedo qualche cinquenne che ce l'ha) causi danni alla bocca.

Di certo il ciuccio e' piu' brutto! Smile Comunque non ne conosco di casi di ciuccio cosi' in tarda eta'.

Citazione:Per ora noi con Giorgia non interveniamo, nemmeno coi discorsi e/o commenti, proprio per non caricare la cosa di significato, che vadano oltre il bisogno di suzione di un bambino piccolo.

Secondo me questa e' la cosa piu' saggia da fare in assoluto.

[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
il cuginetto di Amelia ha tolto il ciuccio passati i 6 anni quindi io un caso lo conosco.
Io ho tolto il ciuccio ad Amelia ora al mare, troppo presto per dire se ne sta soffrendo o meno. La decisione, comunque, non è venuta da lei, proprio perchè secondo me le si stavano stortando i dentini sopra e anche secondo me son già migliorati.
Il secondo ciuccia il dito, non per addormentarsi, neanche se non ci sono io con la tetta, ma così, per noia, diciamo, oppure quando è stanco. Io lo lascio fare e concordo con la maestra del portare: che sia ciuccio o dito o stoffa o altro, se se lo portano dietro "da grandi" è segno e simbolo di un altro bisogno insoddisfatto.
Nel caso del cuginetto di cui sopra: i genitori lo ricoprono di beni materiali, ma lo sballottolano da una nonna all'altra e ora pure alla baby sitter perchè la mamma è infermiera e fa i turni anche di notte e il papy non è in grado di gestirsi da solo suo figlio. Per la cronaca: dorme ancora nel lettone, perchè per i genitori è più comodo. Io non sono contraria al co-sleeping, ma a 7 anni mi pare esagerato. Io credo che dietro questi atteggiamenti da bambino piccolo in un bambino di 7 anni, che deve fare la seconda elementare, ci siamo qualcos'altro.
Il ciuccio gliel'hanno tolto in cambio di un gioco che lui voleva... io ad Amelia l'ho tolto e in cambio del ciuccio la sera o quando ne ha voglia abbiamo istituito le coccole speciali: qualsiasi cosa io in quel momento stia facendo, la mollo per dedicarmi completamente a lei per qualche minuto, che sia una storia, una ninna nanna, una coccola o un gioco. Lo stesso cerco di fare quando le prende lo schizzo di gelosia verso il fratellino: mollo tutto e per 5 minuti sono solo per lei. Mi pare un compromesso molto più sensato.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Io pure ne conosco di casi: mio nipote ha preso il ciuccio fino alle elementari (e secondo mia madre ha fatto male a toglierlo perchè ora non dorme più al pomeriggio!!), per fortuna Fabio non l'ha mai gradito più di tanto, c'è stato un periodo (intorno ai 9 mesi) che sembrava esserne dipendente, lo chiedeva spesso anche non per dormire, ma poi a 15 mesi l'ha letteralmente sputato fuori disgustato, per fortuna ha preso dal papà che lo ha lasciato ad 1 anno spontaneamente, io l'ho tenuto tanto, mia mamma è vaga, ma non credo fino a 6 anni!
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Ridare il ciuccio! Francescarm 4 1.563 11-09-2014, 02:56 14
Ultimo messaggio: AntonellaC
  Ciuccio, come si dà? arkadian 72 18.539 23-08-2012, 01:24 13
Ultimo messaggio: sciti73
  Il ciuccio di notte lialeali 11 8.524 19-04-2012, 02:39 14
Ultimo messaggio: EliNa
Sad pollice/ciuccio e morso aperto mammadel71 7 1.448 14-03-2012, 01:25 13
Ultimo messaggio: mammadel71
  vorrei smettere di essere il suo ciuccio!!! raffika83 18 3.116 04-02-2012, 04:47 16
Ultimo messaggio: sonica60
  quando un ciuccio ti cambia la vita chiarchiara 11 2.778 17-07-2010, 12:21 00
Ultimo messaggio: rossanalib
  CIUCCIO begolo giuliana 8 2.131 09-06-2010, 02:16 14
Ultimo messaggio: katia77

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)