Dai genitori per i genitori

6.5 mesi fusilli sugo zucchine e philadelphia autosvezzamento

Scopri l'auto-svezzamento

Iscrivendoti alla newsletter riceverai immediatamente l'ebook

Alimentazione complementare e paura del soffocamento
E se si strozza?

In più potrai scegliere tra:

  • Il minicorso sull'autosvezzamento
  • Le ricette della community
  • L'attività settimanale del blog
  • L'attività settimanale del forum


La tua privacy è importante.
Con noi la tua email è al sicuro!

Questo sito è realizzato dai genitori per i genitori, perché il cibo è un fatto di famiglia e lo svezzamento, e la prima infanzia in generale, sono un momento normale nello sviluppo e nella crescita di un bambino, non una malattia da curare.

La community dà supporto e voce alle mamme e ai papà durante la (ri)scoperta del modo più semplice e sereno di introdurre i cibi solidi nella dieta dei bambini.

BENVENUTO!

Vuoi una mano per orientarti in questo sito? Clicca qui.

 

729 comments

  1. Maria says:

    Ciao, il mio bimbo di 8 mesi di cibo solido proprio non ne vuol sapere…
    Le uniche volte che mangia qualcosa, sono quando abbiamo in tavola minestre molto brodose…
    Per il resto, mette in bocca e poi sputa i pezzi solidi oppure si fa venire i conati di vomito quando ci sono consistenze morbide ma non liquide (es. ricotta)…non ha mangiato neanche il gelato!!! Fortunatamente non si indispone. Resta tranquillo e gioca a tavola con noi. Continuo ad allattarlo a richiesta come al solito, lui cresce ed è attivo e vivace… puo succedere che ancora non abbia voglia di sperimentare cibi diversi dal latte?

    • Andrea says:

      Ciao Maria, probabilmente non ha ancora capito come si muove il cibo con la lingua, per cui si limita a “bere”. Tranquilla, tu continua a esporlo a consistenze e sapori diversi e piano piano anche lui imparerà. Davvero non c’è NULLA di cui preoccuparsi. ;)

  2. Katy says:

    Buon giorno!
    Ci sono esperienze di bambini autosvezzati che nonostante l’interesse al cibo mangiano (e crescono) pochissimo? La mia bimba ha 11 mesi, ma ancora siamo a livello di assaggi. Di lunghezza ha più o meno mantenuto la sua curva di crescita, ma il peso è calato fino a stabilizzarsi intorno al terzo percentile.

  3. Marzia says:

    Salve, il mio piccolino ieri ha fatto 7 mesi e già da un mesetto mangia con noi, infatti cerco di cucinare il più semplice possibile così che lui possa condividere con noi. Mi viene un dubbio, però: noi mangiamo o solo il primo o solo il secondo, non sarà poco per lui?

    • Andrea says:

      Perché “semplice” (che poi per me vuol dire “ospedaliero”)? Quello che mangiate normalmente sicuramente andrà più che bene.
      Se poi dovesse avere ancora fame stai pur certa che non te lo manda a dire :D

  4. Siria says:

    Ciao, sono mamma di un bimbo di 5 mesi. Mi sto informando sull’autosvezzamento per quando lui sarà pronto. Voglio vincere la mia grande paura del soffocamento e lasciarlo libero di sperimentare ma quello che mi preoccupa è capire quali siano le consistenze giuste. A logica non sarei mai arrivata a pensare che il modo giusto di offrirgli una mela sia intera e sbucciata o che le pasta più adatta siano i fusilli ad esempio. Esistono guide in merito? Ovvio non per tutti i cibi ma a grandi linee i più comuni? Anche perché non mangerà tutti gli alimenti esistenti in una settimana. Grazie!

  5. Serena says:

    Ciao sono Serena, mamma di Giorgia 10 mesi. Dal settimo mese autosvezzata ed è stato tutto molto naturale.. Un successo! Dal nono mese ho cominciato a lavorare e lei al nido. Da allora, quando non ci sono mangia tranquillamente tutto (sia al nido, sia con i nonni) quando ci sono io ( le sera e il weekend) vuole solo pane e il mio latte. A volte sono un po preoccupata..

  6. Roberta says:

    help! Buongiorno a tutti! Ho un bimbo di otto mesi che a differenza della mia prima bimba è un disatro con le pappe(creme e pastina) . Vorrei provare l’autosvezzamento ma ho paura di sbagliare … potete darmi qualche dritta? Premetto che non ha ancora dentini.

  7. Annalisa Bianchi says:

    Ciao mi chiamo Anna e mio figlio di quasi 6 mesi è prontissimo per autosvezzarsi..ho un dubbio però sull’uso del sale: visto che nello svezzamento tradizionale si introduce verso l anno come comportarsi con l’autosvezzamento?premetto che salo pochissimo e cucinando al vapore lo posso aggiungere o meno dopo la cottura,ma per le altre cose? Va evitato del tutto per i bimbi? grazie

  8. Selvaggia Lazzari says:

    Ciao, mi chiamo Selvaggia e sono la mamma di Olivia, 6 mesi.
    Olivia ha iniziato a svezzarsi un paio di giorni fa con una zuppa di cereali e legumi frullati. Ho letto da qualche parte però che fino ai 7/8 mesi bisognerebbe evitare questo genere di alimenti per problemi di digestione. È vero? Ci sono altri alimenti sconsigliati nei primi mesi? Grazie mille!

  9. Alessandra says:

    Oggi a pranzo abbiamo mangiato assieme: pasta, pane e mela. Tutto in pezzi piccoli, piano piano. Spero sia la strada giusta. Deve esserlo!, in fondo le ho dato ciò che voleva, non le ho imposto nulla!

  10. Alessandra says:

    Ciao, mi chiamo Alessandra e sono mamma di una bimba di 8 mesi. Pesa 7 chili, e la pediatra mi ha detto di provare a darle il latte artificiale prima di andare a dormire la sera per farle prendere peso.
    Ho iniziato a 6 mesi con il l’alimentazione complementare (brodo con farina come da manuale…) e la prima settimana e mezza mangiava tutto ciò che le preparavo. Poi ha iniziato con la stitichezza (dovuta anche dai dentini). Ho iniziato a evitare tutto ciò che poteva causarle e ne siamo uscite. Il problema è che ha iniziato a mangiare sempre meno! Fa degli assaggi e poi si attacca al seno. Assaggia molto volentieri ciò che mangiamo noi, ma mi pare mangi davvero poco. Sono preoccupata per il suo peso….

    • GabryNelly says:

      Ciao Alessandra!Anche la mia figlia fra un po’ fa 8 mesi e pesa 7 chili! Ho provato anche io a dargli latte in polvere ma non ne vuole sapere..vuole solo la teta! Non so più cosa fare! tu la allatti?

    • Andrea says:

      Alessandra, il peso è normalissimo. Quello che bisognerebbe sapere è come si è evoluto nel tempo.
      In ogni caso, a un pediatra (!) che ti consiglia così, c’è solo che da mandarlo a quel paese…

      • Alessandra says:

        Allora la pediatra mi spaventa per niente. La bimba è sempre cresciuta poco; in poco più di due mesi ha preso mezzo chilo (dalla fine di gennaio ai primi di aprile). Non è la prima volta che mi dice di darle il latte in polvere… Anche quando era più piccola ho provato a darglielo ma chiaramente le faceva schifo! E ho lasciato stare. Ora farò altrettanto… E dirò alla pediatra che farò autosvezzamento a richiesta. Come sto facendo in questi giorni! Ma devo prendere un po’ di sicurezza…

        • Andrea says:

          Alessandra, molto probabilmente la bimba è sempre cresciuta il SUO giusto.
          Quella del latte in polvere proprio non si può sentire. Al massimo ti doveva consigliare di allattarla più spesso (se lo voleva)

        • Maddalena says:

          Buonasera Alessandra,la mia terzogenita Margherita, pesava 7,5 kg al bilancio dell anno, a fine gennaio!! Felicemente autosvezzante dopo il compimento del sesto mese( lo scorso luglio ) e gran mangiona,tra l altro!!! Ad oggi, 14 mesi, il suo peso è quello di un uccellino, nel senso che cresce, ma poco alla volta!!nonostante sia una buona forchetta e abbia smesso di cercare il seno ormai da tempo.. ha un bellissimo rapporto col cibo è vivace e sempre in movimento.. dalle il tempo di imparare serenamente a mangiare da sola, è la scelta che farei altre mille volte, sta cosa del peso e dei bambini che devono essere per forza messi all ingrasso proprio non la capisco! Riempie le mamme di inutili ansie!ogni bambino ha i suoi tempi, i suoi gusti, e il suo metabolismo!! Con una mamma super golosa che pesa 47 kg mia figlia certamente non sarebbe mai diventata una cicciona !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.