Tag: bambini a tavola

Vizi e non bisogni, e l’imperativo del latte e biscotti

Sappiamo bene che alcuni bambini non passano dal latte (materno o formulato) ai solidi con la rapidità o con il piacere che vorremmo che mostrassero. Oppure ci sono bambini che cominciano velocissimi, ma poi sembrano perdere interesse per un motivo o per un altro. Di solito si incolpano i denti, le malattie, la luna, ma …

Read more

I Piccolini Barilla sono “per grandi e bambini sopra i tre anni” – cosa vuol dire?

Da diverso tempo I Piccolini della Barilla portano sulla confezione la dicitura “Per grandi e bambini sopra i tre anni”. Ma cosa vuol dire tutto ciò? Improvvisamente i Piccolini sono diventati pericolosi? Per rispondere a questa domanda riporto alcuni passaggi de La questione cibo. Forse ricorderete la pubblicità comparativa che la Plasmon lanciò nel 2011 …

Read more

Perché non far mangiare per principio lo zucchero ai bambini, anche piccoli, non ha senso

Lo zucchero causa sempre tanti problemi, specialmente sui social. Tre commenti scelti a random dalla nostra pagina Facebook: Anche i dolci da subito? Io avrei detto di no, a pelle. I dolci non li do. Non mi va di dare lo zucchero da piccoli. Neppure i biscotti “fatti” per modo di dire per i bambini. …

Read more

Come scovare gli zuccheri nascosti

Vale sempre la pena di parlare prodotti cosiddetti “salutisti” che non contengono, apparentemente, zucchero. Il lavoro grosso è stato già fatto da Dario Bressanini sul suo blog Scienza in Cucina dove ha pubblicato tre articoli di approfondimento riguardanti l’assenza (molto teorica) di zucchero o zuccheri da alcuni prodotti. Qui di seguito vi do i link …

Read more

Proposte e aspettative – due sbagli molto comuni; ecco come evitarli

Quando qualcuno mi scrive raramente lo fa per dirmi che va tutto bene (anche se di tanto in tanto per fortuna accade), ma più spesso perché ha dei problemi e cerca aiuto per risolverli. Proprio ultimamente, sia tramite la newsletter che sulla pagina Facebook, ho ricevuto molti messaggi che una volta analizzati si possono riassumere …

Read more

E poi come va a finire? Storia di un autosvezzamento felice (ovvero normale)

Quando si inizia l’autosvezzamento e il bambino ha solo 6 mesi, tutto sembra andare così incredibilmente piano, sembra non succedere niente. Così ci si trova ad immaginare come andranno le cose: quand’è che mangerà come noi? Come sarà quando userà le dita come pinzette? Come sarà quando inizierà a voler usare le posate? E tra …

Read more