Documento sull’autosvezzamento per genitori e/o pediatri



Qualche mese fa è entrata in contatto con noi una pediatra, la Dottoressa Manuela Musetti, chiedendoci di poter usare alcuni nostri testi per redigere un documento riguardo l’autosvezzamento da dare ai genitori dei suoi pazienti. Ben felici, abbiamo detto un grande SÌ!

Quando poi ci ha fatto vedere il risultato, è scattata l’idea: perché non adattarlo un po’ e metterlo a disposizione di tutti? Cosi’ abbiamo preparato un documento scaricabile dal sito, gratuitamente, che può funzionare in due direzioni:

  • dal pediatra ai genitori, per spiegare loro cos’è l’autosvezzamento e perché lo propone;
  • dai genitori al pediatra che non ne ha ancora sentito parlare e/o che ha voglia di avere un’infarinatura per poi approfondire autonomamente.

E quindi eccolo qua, in collaborazione con la Dr.ssa Musetti vi presentiamo un documento in formato .pdf da scaricare e stampare! (cliccate qui sotto sul titolo)

 

ALIMENTAZIONE COMPLEMENTARE
A RICHIESTA

 

Da oggi lo trovate in forma permanente nella pagina Download (nel menu in alto, quello con lo sfondo bianco), che speriamo di riuscire ad arricchire presto con altro materiale!

Fateci sapere che ne pensate e, se lo scaricate, che uso pensate di farne :)

 

Scopri l’autosvezzamento!

Iscrivendoti alla newsletter riceverai immediatamente l'ebook

Alimentazione complementare e paura del soffocamento
E se si strozza?

In più potrai scegliere tra:

  • Il minicorso sull'autosvezzamento
  • Le ricette della community
  • L'attività settimanale del blog
  • L'attività settimanale del forum

La tua privacy è importante.
Con noi la tua email è al sicuro!

COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti


BABY FOOD, BIOLOGICO O CONVENZIONALE?
Per aiutare a districarci c'è...
la questione cibo


IL LIBRO CHE TUTTI I GENITORI DOVREBBERO LEGGERE
Nella RECENSIONE vi dico perché...
amarli senza se e senza ma


28 comments

  1. valentina says:

    Un appunto ‘inutile’ ma necessario per evitare qualsiasi appiglio. E perché sono terribilmente pignola
    Avete scritto di mettere magari carta di giornale per raccogliere il cibo ed eventualmmente riproporlo.
    Ecco…il giornale non è proprio la cosa migliore, è sporchissimo…

    • Gloria_ says:

      Valentina, grazie dell’appunto, in effetti la carta di giornale non è il massimo, non tanto per lo sporco (non so in verità… è sporco? Perché?) quanto per l’inchiostro…
      Ottimo spunto per la versione 1.2 ;-)

  2. Aurora Bottiglieri says:

    bene bene scaricato ! da lunedì stampato per i genitori ; mi riducete tantissimo il lavoro grazie a voi e alla collega !!!

  3. Federica marina says:

    Gran bel lavoro, molto utile alle mamme che troppo spesso si lasciano condizionare da pediatri che suggeriscono i liofilizzati a 4 mesi, o dalle amiche senza figli che dicono che sarebbe ora di togliere il latte della mamma!!! GRAZIE!

  4. Autosvezzamento - La pagina ufficiale di www.autos says:

    Ai nonni forse forse forse dedichiamo qualcosa tutto per loro piu’ avanti ;) /Gloria

  5. Lucia Munari Canepa says:

    Bellissimo e molto chiaro, l’ho inviato al mio pediatra/ostetriche di zona e pubblicato anche sul blog di mamme dove abito lasciando ovviamente tutti i riferimenti: avete fatto un gran lavoro!!!

  6. nonsense78 says:

    molto interessante!!!
    per ora lo salvo, poi lo tengo a portata per eventualmente proporlo al pediatra e quasi sicuramente alle educatrici del nido.

  7. loredana lo monaco says:

    servirebbe alla mia pediatra, quasi quasi lo scarico e glielo mando via email, così risparmio anche la carta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *